sabato 1 novembre 2014

Home Generali Sport Massa Volley: lo sport e la solidarietà

La società, che milita nella Seconda Divisione femminile, ha stretto una collaborazione con l’Associazione paraplegici dell'Umbria
Massa Volley: lo sport e la solidarietà

Lo sport con la solidarietà insieme a Massa Martana grazie all’impegno dell’A.S.D. Massa Volley. La prima squadra milita con buoni risultati nel girone A del campionato di Seconda divisione femminile, ma la società e il suo presidente Paolo Paolucci hanno voluto dare un grande segnale di solidarietà e, in occasione di un incontro con le atlete e con i genitori delle ragazze del settore giovanile, hanno annunciato l’intenzione di avviare, fin da subito, una stretta rete di collaborazione con l’Associazione paraplegici Umbri e, in modo particolare, con l’Unità spinale.
“La nostra intenzione – ha spiegato il presidente Paolucci – è quella di far capire ai giovani che lo sport è anche questo. Abbiamo deciso di sostenere un’associazione molto seria, ma, purtroppo, poco conosciuta e che si occupa di tanti ragazzi. Vedremo con loro che tipo di iniziative studiare, certamente, però, faremo delle gare amichevoli magari per raccogliere fondi”.
Un messaggio importante, formativo diretto soprattutto alle giovanissime atlete che, da quest’anno, sono tornate a divertirsi sotto rete grazie al settore giovanile.
“C’è grande soddisfazione – dice ancora il presidente del Massa Volley – per il ritorno del settore giovanile. Abbiamo già oltre 30 tesserate, ma in questi giorni stiamo ricevendo molte nuove ragazze, anche da fuori comune. È un bel segnale che premia il nostro impegno”.
La prima squadra, che può contare su una rosa di 14 atlete, è guidata dal tecnico Ferruccio Nocelli – che si occupa anche del settore giovanile con la collaborazione di Valentina Paolucci – e al momento si trova al terzo posto della classifica.
“Il nostro tecnico – dice il presidente – è, prima che un ottimo allenatore, una gran persona e siamo molto contenti di averlo con noi”.
Ecco la rosa della prima squadra:
Atanasi Martina, Boninti Martina, Bordacchini Elisa, Brandimarte Elisa, Ceccarelli Tatiana, Giulivi Silvia, Massarelli Elena, Paolucci Roberta, Paolucci Valentina, Picecchi Elena, Prodan Loredana, Saraca Volpini Ester, Titani Chiara, Torrigiani Ylenia.

× uno = 6
condividi