mercoledì 20 settembre 2017

Home Generali Cultura Il teatro di Todi verso una nuova gestione?

La "Te.Ma", che gestisce il Mancinelli di Orvieto, avrebbe avviato dei contatti preliminari, con l'obiettivo di ammortizzare i propri costi di gestione e rilanciare l'attività del Comunale tuderte
Il teatro di Todi verso una nuova gestione?

Te.Ma., l’associazione che gestisce il Teatro Mancinelli di Orvieto, sarebbe interessata alla gestione del Teatro Comunale di Todi al fine di ampliare la propria attività ed ammortizzare i costi di gestione.
Stando alle informazioni circolate sulla città della rupe, l’associazione guidata da Marco Marino avrebbe aperto una trattativa per arrivare a prendere in gestione il teatro tuderte, attualmente nel circuito del Teatro stabile dell’Umbria.
Il presidente di Te.Ma., nonchè assessore comunale alla cultura, avrebbe fatto cenno a questa ipotesi a margine della conferenza stampa di presentazione degli eventi medioevali organizzati per il Corpus Domini del prossimo 8 giugno.
"L’esigenza della Te.Ma. – ha scritto un giornale orvietano – di ampliare le proprie attività e recuperare in questo modo i costi di gestione e di produzione si incontrerebbe con l’esigenza di rilancio del teatro comunale di Todi che attualmente non lavorerebbe nel pieno delle proprie potenzialità. Tuttavia, la trattativa – ha ammesso Marino – sarebbe ancora in una fase del tutto preliminare".

− 2 = tre
condividi