mercoledì 20 settembre 2017

Home Generali Economia e Lavoro La Sasso dei Lupi lancia “Luno”

La nuova etichetta, un Grechetto color arancio con profumi dal passito al fruttato, sarà presentato lunedì 4 luglio a Marsciano
La Sasso dei Lupi lancia “Luno”

Si chiama “Luno” ed è l’ultimo nato in casa “Sasso dei Lupi”, una delle più importanti cantine umbre, erede di una tradizione vitivinicola che affonda le sue radici sino al 1959.

“Luno”, che sarà disponibile da lunedì 4 luglio presso il punto vendita di Marsciano, è un Grechetto Umbria ad indicazione geografica tipica ottenuto con una lunga macerazione sulle bucce ed un periodo di affinamento sulle fecce all’interno di botti di legno.

“Luno” conferma la capacità di “Sasso dei Lupi” di trasformarsi con continuità nel tempo, adattandosi alle dinamiche del mercato, processo che l’ha vista saper mutare nell’ultimo decennio da grande produttrice di vini in cisterna per conto terzi a protagonista del panorama enologico umbro di qualità, con una quota crescente di vini imbottigliati orientati alla vendita diretta.

Simone Carpinelli, responsabile commerciale della Cantina, sottolinea come la nuova etichetta contraddistingua “un bianco con una maggiore complessità olfattiva, maggiore struttura, grande longevità, carattere e persistenza. Il colore arancio predispone ad un approccio olfattivo fuori dal comune. I profumi passano dal passito al fruttato, il gusto è secco, deciso, con un tannino ancora domabile”.

tre × = 6
condividi