venerdì 24 febbraio 2017

Home Generali Cultura Albero di Natale da record a Deruta

Diciannove artisti derutesi hanno contribuito alla realizzazione di un'originale opera d'arte
Albero di Natale da record a Deruta

Ben diciannove gli artisti ceramisti che hanno partecipato alla realizzazione dell’Alberto di Natale in ceramica più grande al mondo che si trova nel centro storico di Deruta. Un omaggio alla tradizione ceramista del paese umbro che ha fatto della ceramica il suo punto di forza. L’albero che sovrasta il corso di Deruta è realizzato con un rivestimento in ceramica composto da diciannove cilindri e da una centinaia di palline natalizie dipinti a mano dagli artigiani locali.
L’idea di realizzare un albero di Natale in ceramica nasce dalla
Pro Deruta con il patrocinio del Comune di Deruta, per promuovere l’artigianalità del proprio paese e diffondere la bellezza e l’eleganza della ceramica.
Sabato 17 dicembre 2016 alle ore 18.30 l’albero verrà inaugurato alla presenza del Sindaco di Deruta Alvaro Verbena e di tutta l’Amministrazione Comunale derutese, oltre che i diciannove artisti e i rappresentanti della Pro Deruta.
È stata una grande soddisfazione riuscire a mettere insieme gli artigiani del nostro borgo – dice il Presidente dell Pro Deruta Paolo Ricciarelli -, ciascuno ha messo a disposizione della comunità la propria arte e professionalità, permettendoci di realizzare un’opera d’arte unica nel suo genere e che crediamo essere l’albero di Natale in ceramica più grande al mondo”.
Gialletti Giulio, Claudia Ciotti, Alvaro Binaglia, Massimo Veschini, Patrizio Chiucchiù, Marianna Mercante, Mario Barbetti, Gerardo Rebigini, Giovanni Marinetti, Maioliche Pia, G&P Ceramiche Artistiche, Kujtim Timi Turkeshi, Ceramic Arte, Annalisa Mordenti, Carmen Monotti, Annarita Marmottini, L’antica Deruta, Preziotti Paolo, Daniele Buschi: questi i nomi dei diciannove artigiani che hanno collaborato alla realizzazione del progetto, affiancati da tre tornianti: Agostini Veschini, Roberto Barcaccia e Massimo Contardi. I cilidri sono stati tutti realizzati con argilla refrattaria, fornita da Bartoli Refrattari Deruta.
“Questo albero – ha sottolineato il sindaco Alvaro Verbenaha messo insieme un’associazione di promozione culturale importante come la Pro Deruta e gli artigiani, che hanno dato abilità alla loro arte con delle opere straordinarie. In un momento difficile come questo per il turismo umbro, dato dalle difficoltà derivanti dal terremoto, credo che la reazione dei nostri artigiani e degli operatori turistici sia quella di non perdersi d’animo, guardando alla ripresa economica e al lancio del turismo, così come hanno fatto con questa bellissima opera d’arte che abbellisce il nostro centro storico”.
Natale in Ceramica”, questo il nome dell’iniziativa che comprende gli appuntamenti natalizi del comune di Deruta, oltre all’albero di Natale che resterà visibile fino al 10 gennaio 2017, vede protagonista anche un altro importantissimo appuntamento per venerdì 23 dicembre 2016 con la quinta edizione dell’Esposizione Nazionale di Presepi “Memorial Gustaveglie Antonio” presso l’Antica Fornace Ex Grazia XVI sec., che resteranno esposti fino al 6 gennaio 2017.

+ sei = 11
condividi