mercoledì 22 febbraio 2017

Home Territorio Fratta Todina Un milione di euro per le strade del ternano

Tra le strade interessate anche la San Venanzo-Fratta Todina; l'investimento a valere sui fondi ex Anas
Un milione di euro per le strade del ternano

E’ di oltre un milione di euro il parco progetti approvato dall’amministrazione provinciale di Terni per sistemare i tratti più danneggiati su circa dieci chilometri di strade dove verranno eseguiti approfonditi lavori di regolarizzazione delle carreggiate e di stesa di nuovo tappeto di asfalto per elevare gli standard di sicurezza e ripristinare le normali condizioni di percorribilità.

Quattro i progetti varati e finanziati con fondi statali ex Anas: il primo da 300 mila euro riguarda le SP 49 (Allerona e Allerona Scalo), 51 Della Sala (sempre Allerona), 61 San Venanzo-Fratta Todina e di San Venanzo.
Il secondo progetto, da 250 mila euro, vedrà intereventi sulle SP 45 (Castel Giorgio- Castel Viscardo), 99 Dell’Aeroporto (Orvieto) e 56 Sferracavallo (Orvieto).
Il terzo, da 200 mila euro, riguarda le SP 18 Calvese (Narni), 6 Magliansabina (Calvi dell’Umbria), 79 Ternana a Marmore e 16 Stronconese.
Il quarto, di circa 330 mila euro, interesse infine le SP 10 Teverina (Baschi), 93 Montecchio e Baschi, 31 Giove e Amelia e 8 Amelia-Orte.

Nel frattempo, chiudono altri cantieri aperti. La Provincia ha infatti terminato i lavori di rifacimento dell’asfalto sulla SP 113 Tiberina tra i comuni di Avigliano Umbro, Montecastrilli, Acquasparta e San Gemini. In seguito alla chiusura del cantiere è stata revocata l’ordinanza che stabiliva il limite di velocità a 40km/h ristabilendo quello a 60.

uno + 1 =
condividi