sabato 25 novembre 2017

Home Territorio Collazzone Con il cuore e… un pallone

Olimpia Collepepe-Pantalla e Nestor Calcio hanno promosso un'iniziativa di solidarietà a favore delle società delle zone colpite dal terremoto
Con il cuore e… un pallone

Nemmeno il freddo polare di questi giorni ha fermato la grande voglia di solidarietà e le circa 400 persone accorse alla serata “Con il cuore… ed un pallone” ne sono state la netta testimonianza. L’evento, organizzato da Olimpia CollepepePantalla in collaborazione con la Nestor Calcio e andato in scena sabato 7 gennaio presso l’impianto sportivo di Collepepe, ha visto le due società della media valle del Tevere promotrici di una cena di beneficenza a favore delle realtà sportive di Norcia e Cascia, duramente colpite dal terremoto che ha scosso negli scorsi mesi il centro Italia.

Un’iniziativa unica nel suo genere, con due società sportive che si sono prodigate per andare in soccorso di altre società in difficoltà, e che ha subito raccolto il plauso del mondo dello sport e della politica. Tanti infatti gli ospiti presenti alla serata, condotta da Nicola Agostini e registrata da TEF CHANNEL, a partire dal consigliere regionale Gianfranco Chiacchieroni, che con un aperitivo da lui ideato e promosso ha dato la possibilità ad altre realtà sportive del territorio di contribuire alla donazione. Presenti anche le autorità locali, con l’ass.re del Comune di Todi Manuel Valentini, l’assessore del Comune di Marsciano Luigi Anniboletti e l’assessore del Comune di Collazzone Augusto Morlupi, oltre alle istituzioni del mondo del calcio, con il consigliere della FIGC-CRU Enzo Graziani.

I veri protagonisti della serata sono però ovviamente state le società sportive di Norcia e Cascia presenti con nutrite delegazioni: quella del Norcia 480 guidata dal presidente Agostino Cataldi, quella del Cascia guidata dal presidente Piero Mariani e quella del Città di Norcia guidata dal presidente nonché ideatore del logo “I love Norcia” Alberto Allegrini. All’iniziativa ha partecipato anche una delegazione della squadra di calcio del collegio dei geometri di Perugia, che ha voluto dare il proprio contributo con una donazione spontanea.

Il buon esito dell’evento ha chiaramente reso felici ed orgogliosi i presidenti e dirigenti di Olimpia CollepepePantalla e Nestor che tengono innanzitutto a ringraziare tutti i presenti, i quali con le loro donazioni hanno reso possibile la riuscita dell’iniziativa e la possibilità di poter elargire un’importante somma alle squadre sopracitate, che si trovano in questi mesi a dover fronteggiare situazioni di totale emergenza.

La serata si è aperta con degli incontri amichevoli tra le rappresentative dei settori giovanili di Olimpia CollepepePantalla, Nestor, Norcia e Cascia: un momento di sport e di svago a simboleggiare che nonostante i tanti problemi attuali la vita, specialmente per i più piccoli, deve andare avanti con il sorriso.

8 × = trenta due
condividi