Sono state smontate le impalcature su due lati della struttura, mentre si sta ancora lavorando sul lato ovest del bastione
portaccia2

La Porta Orvietana, chiamata comunemente dai tuderti “portaccia“, inizia a mostrarsi dopo i lavori di restauro e stabilizzazione strutturale che la stanno interessando.
L’impresa che sta realizzando i lavori, ha infatti smontato le impalcature su due lati della struttura, mentre si sta ancora lavorando sul lato ovest del bastione.
Le mura della porta, restaurate e ripulite dalla vegetazione che negli anni l’aveva avvolta, si iniziano a mostrare nella loro bellezza. Al termine dei lavori sarà sicuramente un’attrattiva turistica in più per la città di Todi.

condividi su: