mercoledì 26 luglio 2017

Home Generali Cultura Il teatro di Monte Castello ha 11 mila amici

Tanti sono gli inviti spediti per presentare la nuova stagione e rilanciare la stagione turistica del borgo medievale
Il teatro di Monte Castello ha 11 mila amici

Il Teatro della Concordia di Monte Castello di Vibio, “riparte dagli Amici”, per rilanciare il paese ed il suo territorio. La Società del Teatro della Concordia, forte di tutti coloro che dal 1993 hanno lasciato i propri dati per ricevere aggiornamenti sul cartellone della Stagione Teatrale e sulle tante iniziative culturali, ricreative e sportive che il paese sa offrire. Così sono stati spediti circa 11.000 depliant della nuova Stagione Teatrale ricca di appuntamenti di prestigio, per tentare di arginare il preoccupante calo di visitatori sta subendo, ma soprattutto i borghi più piccoli come Monte Castello di Vibio. Quello del Teatro della Concordia e i “suoi Amici” che a macchia di leopardo si estendono in tutto il mondo, è un rapporto che va oltre la fidelizzazione che è cresciuta in modo esponenziale in occasione dell’emissione del francobollo del teatro nel 2002 e prima ancora in occasione del Giubileo del 2000.

“Il nostro è stato un grosso sforzo economico, dice il Presidente della Società del Teatro della Concordia Edoardo Brenci, ma necessario e condiviso con l’Amministrazione Comunale. Ci è sembrata la soluzione ideale per rilanciare il territorio, senza aspettare che siano i visitatori a cercarci. Forte del tessuto che in tanti e anni e con grandi sacrifici svolti da tutti i volontari che si occupano dell’accoglienza si è costruito, siamo certi che i risultati non tarderanno ad arrivare. Alcuni ci hanno già risposto sorprendendosi che dopo tanti anni ci si ricorda di loro, ma per noi ognuno di quei 10.000 non è un numero, ma un Amico, e questo da tutti ci viene riconosciuto!”.

Il depliant della Stagione Teatrale contiene oltre all’invito a donare al Teatro il 5 per mille, due volantini: uno propone il Teatro della Concordia quale location ideale per matrimoni civili, convegni, meeting e gli orari in cui è possibile visitare il teatro, il secondo propone il territorio di Monte Castello di Vibio, come luogo da visitare soprattutto in occasione dei tanti eventi che le associazioni locali sanno organizzare.
Si parte con Doglio in Festa (17-18; 24 e 25 Giugno), si prosegue con Notte Romantica (25 Giugno), Sagra dell’Agnello Scottadito (1-9 Luglio), Rievocazione Medioevale (13 Agosto), Festa a Madonna del Piano (24 Agosto – 3 Settembre), Una Domenica Gentile (19 Novembre) e per finire Natale a Monte Castello con la caratteristica Casa di Babbo Natale dall’8 Dicembre al 6 Gennaio.

tre + 1 =
condividi