sabato 21 luglio 2018

Home Generali Cultura Box insonorizzato per la scuola di musica di Marsciano

La struttura, dal costo di 6.200 euro sostenuto dal Comune, potrà essere utilizzato anche come sala di incisione con la registrazione delle tracce dei singoli strumenti
Box insonorizzato per la scuola di musica di Marsciano

È stato inaugurato lunedì 15 maggio 2017 il nuovo box insonorizzato professionale per le percussioni di cui si è dotata la Scuola comunale di Musica “Fabrizio De André”.
Si tratta – come spiega Francesco Andreucci, presidente dell’associazione “Humana ars musica” cui è affidata la gestione didattica della Scuola – di una struttura che porta la Scuola ad un livello più avanzato, potenziandone l’offerta didattica e formativa. La classe delle percussioni, che al momento conta 20 alunni, trova in questo modo una migliore collocazione, dove sia l’insegnante che l’allievo, grazie all’assorbimento sonoro interno, subiscono uno stress psico-acustico notevolmente abbassato. Il box potrà inoltre essere utilizzato anche come sala di incisione con la registrazione delle tracce dei singoli strumenti”.

Il box, che misura circa 3 metri per 2, è dotato di pannelli fonoassorbenti che abbattono notevolmente i decibel in uscita, permettendo in questo modo non solo una tranquillissima convivenza con le classi in cui si svolgono gli insegnamenti degli altri strumenti, ma anche il superamento di annosi problemi di convivenza, proprio a causa del rumore, con altri inquilini del palazzo. Il box è infatti dotato anche di una base flottante che va a ridurre le vibrazioni che si scaricano sul pavimento.

Soddisfazione, con l’Assessore Valentina Bonomi, è stata espressa anche dall’Amministrazione comunale che si è fatta carico del costo di 6.200 euro del box. “Crediamo nel valore formativo e sociale di questa istituzione culturale – ha affermato l’Assessore nel ringraziare l’Associazione Humana ars musica per il lavoro che sta facendo – e il suo potenziamento didattico rappresenta un valore aggiunto per tutta la nostra comunità, vista la qualità formativa raggiunta e le collaborazioni che la Scuola di Musica sta portando avanti da anni sul territorio regionale con altre realtà a partire dal Conservatorio di Perugia”.

Intanto i 147 allievi della scuola e i 15 docenti si stanno preparando per il concerto di fine anno che si svolgerà venerdì 19 maggio alle ore 21.00 presso il Teatro Concordia di Marsciano. Il concerto finale sarà preceduto nei giorni di martedì, mercoledì e giovedì, alle ore 16.30, dai saggi singoli degli allievi sempre presso il Teatro.

sei − = 2
condividi