mercoledì 26 luglio 2017

Home Generali Sport Internazionali di Perugia verso la finale

Sarà ancora straniero il vincitore della terza edizione dell'ATP Challenger Città di Perugia, Blue panorama Airlines Tennis Cup. 
Internazionali di Perugia verso la finale

Gli Internazionali Città di Perugia si avviano alla conclusione con la finale di domenica e a vincere sarà ancora una volta un giocatore straniero. Infatti, Salvatore Caruso, unico azzurro nei quarti, esce di scena per mano di Laslo Djere, testa di serie numero 7 del torneo. Un match in cui il trapanese non è riuscito a prendere il comando del gioco ed ha subito per larghi tratti la pressione del serbo. Djere nella semifinale della parte bassa del tabellone trova la testa di serie numero 5, Marcel Granollers. Lo spagnolo nei quarti ha avuto la meglio sull’ottimo Sakharov, vera rivelazione del torneo targato dalla Mef di Marcello Marchesini. 
Granollers da parte sua ha fatto pesare un tasso davvero elevato di esperienza e classe, portando a casa il ticket per la semifinale in due set, 7/6 6/3. D’altronde il nativo di Barcellona, curriculum alla mano, rappresenta un vero e proprio lusso per un Challenger. Ha come best ranking la 19esima posizione ATP nel singolo e la quarta  nel doppio. È il secondo giocatore spagnolo più giovane ad essere entrato nella ATP Top 100, dopo  Rafael Nadal. In singolare ha vinto un titolo negli ATP 500 a Valencia e tre negli ATP 250 a Houston, Gstaad e Kitzbuel. In doppio vanta 1 titolo alle ATP finals di Londra e agli Internazionali BNL d’Italia, entrambe  in coppia con Marc Lopez, 3 titoli ATP 500 e 9 ATP 250. In questo palmares straordinario fa piacere ricordare anche una finale nel 2010, persa per mano dell’argentino Berlocq,  al Challenger ATP di Todi.
Anche la parte alta del tabellone perugino parla spagnolo visto che arriva prepotentemente in finale l’esperto Munoz de la Nava. Il madrileno ha mostrato fin dal primo turno un tennis solido ed efficace e dopo aver estromesso dal torneo due azzurri, Arnaboldi e Donati, nei quarti ha avuto la meglio sul francese Bonzi con il punteggio di 7/5 6/4. De la Nava in semifinale trova Gerald Melzer. L’austriaco, numero 8 del seeding, mette fuori dai giochi il talento greco Tsitsipas, con il punteggio di 6/4 7/6. Si chiude così il torneo del diciottenne di Atene che nonostante la sconfitta ha fatto intravedere le qualità del campione.

Intanto il Supervisor ATP Rogério Santos ha deciso l’orario della finale di domenica. Il match conclusivo avrà inizio alle ore 11.00. Sabato e domenica il ticket per i match avrà un costo di 10 euro al giorno, finale compresa. Per chi volesse è possibile fare delle donazioni al comune di Norcia per la ricostruzione del Tennis Club cittadino ed all’associazione “I Love Norcia” per vari progetti legati al sociale nei territori colpiti dal sisma.
Per tutti i risultati, aggiornamenti dei match in tempo reale, tabelloni del torneo, streaming video degli incontri, foto, notizie e curiosità consultare il sito www.internazionaliperugia.com, l’applicazione dell’ATP per smartphone Apple o Android ed i profili della Mef Tennis Events presenti su Facebook, Instagram e Twitter.

4 − = tre
condividi