sabato 25 novembre 2017

Home Generali Cronaca Scout dispersi recuperati dal soccorso alpino

I 24 scout si erano persi  sulle montagne tra Spoleto e la Valnerina, nei pressi di Vallocchia e Castel del Monte
Scout dispersi recuperati dal soccorso alpino

Nel primo pomeriggio di ieri, lunedì 7 agosto, il campanello di allarme del Soccorso Alpino e Speleologico Umbria (SASU) è tornato di nuovo suonare. Un gruppo di 24 Scout si è infatti perso tra le montagne che fungono da sparti acque tra Spoleto e la Valnerina, nei pressi di Vallocchia e Castel del Monte.
Il gruppo, una volta individuato, veniva raggiunto dalle squadre del SASU provenienti da Spoleto Terni e Perugia. I tecnici del SASU una volta giunti sul posto hanno provveduto subito a rifocillare il gruppo di scout e ad accompagnarli fino alla Frazione di Ceselli.
Le operazioni di recupero e soccorso sono durate oltre tre ore.

3 − = due
condividi