domenica 19 novembre 2017

Home Generali Economia e Lavoro Marsciano, comune virtuoso nei pagamenti

Secondo i dati Ministero dell’Economia e delle Finanze (Mef), il comune marscianese risulta essere il 13° Comune più virtuoso d'Italia nei pagamenti ai fornitori 
Marsciano, comune virtuoso nei pagamenti

Il Ministero dell’Economia e delle Finanze (Mef) ha recentemente pubblicato, per l’anno 2016, un elenco degli enti pubblici più virtuosi nel pagamento delle fatture ai fornitori. I dati dei pagamenti sono stati monitorati dal Dipartimento della Ragioneria Generale dello Stato, che rileva le informazioni sulle singole fatture ricevute dalle oltre 22mila amministrazioni pubbliche registrate (Enti territoriali, Amministrazioni statali, Scuole, Asl, Agenzie e fondazioni pubbliche ecc.).
I rilevamenti fatti hanno permesso di stilare tre classifiche, (consultabili sul sito web del Mef a questo indirizzo http://www.mef.gov.it/focus/article_0012.html) ognuna basata su un diverso criterio: il rapporto percentuale tra l’importo complessivo pagato e quello ancora da pagare alla fine del 2016; i tempi di pagamento delle fatture emesse dai propri fornitori nel corso dell’intero anno 2016, ossia il numero di giorni intercorrente tra la data di emissione della fattura e la data di pagamento; i ritardi di pagamento, ossia il numero di giorni intercorrenti tra la data di scadenza della fattura e la data di pagamento.

Le classifiche pubblicate riguardano, per ogni criterio, i 500 enti più virtuosi, selezionati tra quelli che trasmettono oltre il 75% delle fatture a loro indirizzate e che ricevono almeno 1.000 fatture per un importo complessivo superiore a un milione di euro. Tra gli enti più virtuosi, in riferimento al rapporto percentuale tra gli importi pagati e quelli ancora da pagare, è presente anche il Comune di Marsciano che, con il 91,16%, si classifica al 136° posto generale, che corrisponde tuttavia alla 13ma posizione tra i Comuni italiani più virtuosi.
“Quello sancito dal Mef – afferma il Sindaco Alfio Todini – è un dato che conferma l’attenzione che il Comune di Marsciano ha nella gestione dei pagamenti verso i fornitori, con fatture che gli uffici, nonostante lo scarso organico, evadono puntualmente nei tempi più brevi possibili avendo ben organizzato tutta la filiera dei pagamenti. I tempi di pagamento delle pubbliche amministrazioni sono sempre stati considerati elementi essenziali per evitare che aziende fornitrici andassero in difficoltà per pagamenti troppo lenti. Noi facciamo la nostra parte per evitare che accada”.
Il Comune di Marsciano ha anche un indice di tempestività dei pagamenti per il 2016 molto performante, pari a 28,4 giorni, calcolato sulle fatture pagate nell’anno, come risulta dai dati sui pagamenti che il Comune è tenuto a elaborare e pubblicare per legge e che possono essere consultati accedendo dalla home page del sito www.comune.marsciano.pg.it al portale dell’amministrazione trasparente.
Soddisfazione è espressa anche dall’Assessore al bilancio Gionata Moscoloni che rileva come “questo risultato è frutto anche di una gestione economica e finanziaria ordinata e sostenibile, aspetto che rappresenta un cardine nell’azione di questa amministrazione comunale”.

3 + = dieci
condividi