mercoledì 13 dicembre 2017

Home Territorio Todi Todi, novità sul fronte dei parcheggi

Incontro Comune-SIS: il piazzale Manganelli diventerà un'area di sosta per camper; il locale di Porta Orvietana destinato a vetrina delle attività e degli eventi turistici
Todi, novità sul fronte dei parcheggi

Novità in vista sul fronte delle politiche di mobilità e sosta nella città di Todi. Il Comune e la società SIS si sono infatti incontrati per dare il via ad un riordino dei parcheggi, individuando le diverse criticità e definendo un elenco di priorità e di iniziative a cui dare attuazione già dai prossimi mesi.

Nell’immediato si inizierà con la predisposizione di un’area di sosta per camper nella zona di Piazzale Manganelli, sotto l’ex ospedale cittadino; il parcheggio dovrebbe essere presto inaugurato coinvolgendo le associazioni di camperisti e promosso presso gli altri parcheggi per camper gestiti dalla stessa SIS in altre città italiane.

“Crediamo – sottolineano dall’Amministrazione comunale – che sia un buon modo di utilizzare un parcheggio attualmente poco frequentato, entrando allo stesso tempo nel “circuito” del turismo itinerante sempre più diffuso e praticato. Ospitando i camper in quella zona – viene evidenziato – si prevede anche un maggior numero di turisti che accederanno alla città attraverso Porta Romana, zona che così beneficerà di una maggiore visibilità dal punto di vista commerciale”.

Nel primo incontro si è inoltre deciso che verrà preso in gestione da SIS anche il locale presente nel parcheggio di Porta Orvietana, da utilizzare quale vetrina della città. Il turista potrà trovare, nel piccolo immobile prospicente le casse dell’ascensore, materiale promozionale delle varie strutture presenti sul territorio e i programmi di tutte le iniziative e manifestazioni in corso e previste.

6 − = tre
condividi