mercoledì 13 dicembre 2017

Home Generali Politica Todi, parcheggi: il problema sono le tariffe alte

Il Movimento Todi Civica, pur apprezzando l'incontro fra Comune e società dei parcheggi, evidenzia che bisogna ridurre i costi orari
Todi, parcheggi: il problema sono le tariffe alte

L’iniziativa dell’Amministrazione comunale di Todi di porre mano ad un piano di riordino dei parcheggi cittadini, riapre l’annoso dibattito sulle politiche legate alla mobilità cittadina.
Il Movimento Todi Civica è tra i primi ad intervenire, sottolineando di ritenere “positivo l’incontro tenutosi fra l’amministrazione comunale e la società che gestisce i parcheggi cittadini. Positiva anche la volontà di recuperare spazi espositivi e di ampliare i parcheggi per i camperisti. Tuttavia, dall’incontro, non emergono riflessioni sulla questione più rilevante che interessa il tema parcheggi e cioè il costo eccessivo delle tariffe orarie applicate”.

Todi Civica evidenzia che “un programma di riordino dei parcheggi debba innanzitutto partire da una valutazione sullo stato attuale dei costi applicati ai cittadini, che, seppur definiti da un contratto con scadenze da rispettare, vanno necessariamente rivisti ed adeguati. Le giuste critiche rivolte dai cittadini tuderti e non di meno da numerosi turisti al costo di questo servizio, non favoriscono l’immagine di città turistica e accogliente e cozzano con i numerosi servizi al cittadino presenti nel centro storico, per usufruire dei quali si è costretti ad usare parcheggi a pagamento”.

Il Movimento Civico conclude invitando l’amministrazione comunale “a non tralasciare tale importante aspetto e dare ad esso priorità rispetto alle altre seppur interessanti idee”.

+ otto = 16
condividi