mercoledì 13 dicembre 2017

Home Generali Sport Presentate le Final Four di tennis a Foligno

Dall'8 al 10 dicembre si svolgeranno le finali di campionato di Serie A1, con l'organizzazione "tuderte" a cura della MEF tennis events di Marcello Marchesini
Presentate le Final Four di tennis a Foligno

Si è tenuta ieri presso la sala Italo Fittaioli del palazzo comunale di Foligno, la conferenza stampa di presentazione delle FINAL FOUR | Finali di campionato di Serie A1 maschili e femminili di tennis. Annunciate ufficialmente le squadre che giungeranno al Palasport Paternesi per contendersi lo scudetto: il Circolo Canottieri Aniene ed il Tennis Club Parioli per il maschile, il Tennis Club Faenza ed il Tennis Club Prato per il femminile. Dal prossimo 8 dicembre, fino al 10, la città di Foligno sarà invasa dai campioni della racchetta e dai loro supporters che dalle premesse sembrano essere in tanti. Marcello Marchesini, “colpevole” di aver portato in Umbria il terzo grande evento del tennis professionistico oltre ai prestigiosi tornei ATP Challenger di Todi e Perugia, sottolinea l’importanza dell’evento in termini di ritorno economico e di immagine per la città ospitante: “ad oggi abbiamo prenotato negli alberghi oltre 200 pernottamenti destinati ai partecipanti dell’evento ed ai loro tifosi provenienti da diverse regioni d’Italia. Dal 20 novembre scorrono su Supertennis TV spot pubblicitari che portano il nome di Foligno e dell’Umbria.”. Onorato di ospitare un evento di questa importanza è il Sindaco dott. Nando Mismetti che inaugurerà il 2018, anno della nomina di Foligno come città europea dello sport, con il primo evento tennistico organizzato sotto il tetto del Palapaternesi. Sergio Palmieri, direttore delle finali, si dichiara entusiasta della struttura  messa a disposizione e lancia l’invito all’8 dicembre per tutti gli appassionati e non che vogliono godersi lo spettacolo di questo sport. In ultimo Roberto Carraresi, presidente del comitato regionale umbro, ringrazia la MEF tennis events ed invita la cittadinanza, ed in special modo le scuole tennis umbre, a prendere parte all’evento che vedrà, per la prima volta in un torneo professionistico, l’utilizzo della tecnologia PlaySight.

Per il Circolo Canottieri Aniene si batteranno giocatori come Matteo Berrettini (classe 1996, N. 136 ATP ranking) e il fratello minore Jacopo, il veterano Flavio Cipolla (best ranking N. 75) e Simone Bolelli, giocatore con il miglior palmares tra i presenti quale ex N. 36 del mondo e vincitore in doppio con Fabio Fognini degli Australian Open nel 2015. Il Tennis Club Parioli, d’altro canto, schiererà giocatori come Miljan Zekic, vincitore degli Internazionali di Tennis dell’Umbria nel 2016, Ante Pavic (attuale N. 293), Matteo Fago e Gian Marco Moroni. Il team rosa del Club Atletico Faenza vedrà fra le migliori Camilla Scala (classe 1994, N. 419 singles ranking), Agnese Zucchini (Best ranking N. 372) e Alice Balducci. A cercare di conquistare il quarto scudetto per il Tennis Club Prato saranno invece Maria Elena Camerin, Corinna Dentoni e Lucrezia Stefanini.
Le partite saranno trasmesse in diretta su Supertennis TV (canale Sky 224 e 64 del digitale terrestre); sarà invece Radiophonica a vivacizzare il palasport a suon di musica.
L’ingresso alle partite è possibile acquistando il biglietto giornaliero o l’abbonamento weekend direttamente presso la biglietteria del palasport (venerdì 8 dicembre € 5,00; sabato 9 dicembre € 10,00; domenica 10 dicembre € 10,00; abbonamento tre giorni € 20,00; bambini e ragazzi sotto i 14 anni entrano gratuitamente).
Appuntamento all’8 dicembre per godersi lo spettacolo del grande tennis professionistico.

due × 6 =
condividi