mercoledì 15 agosto 2018

Home Flash news Consiglio regionale Umbria convocato per il 23 gennaio

La presidente Donatella Porzi ha convocato l’Assemblea legislativa dell’Umbria per martedì 23 gennaio dalle ore 9,30. All’ordine del giorno: interrogazioni a risposta immediata, disegni di legge, mozioni, risoluzioni, atti solo esame. I lavori potranno essere seguiti in diretta streaming sul sito Alumbria.it e sul canale Youtube dell’Assemblea: (https://goo.gl/1SyUTF (link is external)).

INTERROGAZIONI

– “Prevista sperimentazione di interventi innovativi in ambito sociosanitario nei confronti degli adolescenti e dei giovani adulti. Stato, tempi e modalità di realizzazione del progetto. Informazioni della Giunta regionale al riguardo”. Interroga il consigliere Carla Casciari (Pd), risponde l’assessore Luca Barberini

– “Chiarimenti della Giunta regionale in merito al futuro del laboratorio di analisi della Asl 2 di Narni e Amelia”. Interroga il consigliere Raffaele Nevi (FI), risponde l’assessore Luca Barberini.

– “Intendimenti della Giunta circa l’attivazione dell’osservatorio regionale sulle discriminazioni e le violenze determinate dall’orientamento sessuale o dall’identità di genere previsto dall’articolo 10 della legge regionale ‘3/2017’”. Interroga il consigliere Sergio De Vincenzi (Misto-Umbria Next), risponde la presidente Catiuscia Marini.

– “Mancata liquidazione della totalità delle domande relative al programma di sviluppo rurale (Psr) per l’Umbria 2014/2020, Misura 14, tipologia di intervento: benessere degli animali, anni 2015 e 2016. Informazioni della Giunta al riguardo”. Interroga il consigliere Silvano Rometti (SeR), risponde l’assessore Fernanda Cecchini.

– “Chiusura del laboratorio di analisi dell’ospedale di Pantalla. Informazioni della Giunta al riguardo”. Interrogano i consiglieri Valerio Mancini e Emanuele Fiorini (Ln), risponde l’assessore Luca Barberini.

– “Titolarità della competenza al mutamento della destinazione d’uso di terreni collettivi in territorio del comune di Gualdo Tadino ove insistono i pozzi di attingimento della Rocchetta spa. Revoca, in autotutela, della determinazione dirigenziale di giunta n. 10160 del 05/10/2017 a seguito di sentenza del Commissario per gli usi civici di Roma. Informazioni e intendimenti della Giunta regionale al riguardo”. Interrogano i consiglieri Andrea Liberati e Maria Grazia Carbonari (M5S), risponde l’assessore Fernanda Cecchini.

– “Interventi a tutela dei risparmiatori ed investitori umbri travolti dalla crisi di Banca Etruria. Intendimenti della Giunta regionale al riguardo”. Interroga il consigliere Andrea Smacchi (Pd), risponde l’assessore Fabio Paparelli.

– “Almeno 150 vertenze occupazionali in Umbria secondo Cgil, forti tagli dei posti di lavoro in Nestlé, Perugina, Colussi, Gruppo Novelli e altre imprese operanti nel settore agroalimentare in Umbria – urgenti e concrete risoluzioni della giunta regionale e del governo” , interrogano i consiglieri Andrea Liberati e Maria Grazia Carbonari (M5S), risponde l’assessore Fabio Paparelli.

DISEGNI DI LEGGE

“Sistema integrato per il mercato del lavoro, l’apprendimento permanente e la promozione dell’occupazione. Istituzione dell’Agenzia regionale per le politiche attive del lavoro”. Disegno di legge di iniziativa della Giunta regionale. Relatore di maggioranza Attilio Solinas (presidente Terza commissione), relatore di minoranza Sergio De Vincenzi (vicepresidente Terza commissione)

MOZIONI

“Legge regionale ’11/2015′, mancata individuazione da parte della Giunta regionale della sede legale dell’Azienda Usl n. 2. Adozione di iniziative da parte della Giunta medesima affinché tale sede sia stabilita nella città di Terni”. Mozione presentata dai consiglieri Raffaele Nevi (FI), Emanuele Fiorini e Valerio Mancini (LN) e Marco Squarta (FdI), Sergio De Vincenzi (Misto-Umbria Next) e Claudio Ricci.

“Instaurazione in Umbria di un sistema di filiera corta che sappia valorizzare la qualità della carne ottenuta dall’attività di contenimento della specie cinghiale. Iniziative da adottarsi da parte della Giunta regionale al riguardo”. Mozione presentata dalla consigliera Carla Casciari (Pd).

“Avvio della procedura per l’approvazione del nuovo Piano regionale di gestione integrata dei rifiuti e conseguente eliminazione della previsione di impianti per il trattamento termico sul territorio regionale”. Mozione presentata dai consiglieri Emanuele Fiorini e Valerio Mancini (LN) e Marco Squarta (FdI), Sergio De Vincenzi (Misto-Umbria Next) e Claudio Ricci.

“Impegno della Giunta regionale ad esentare dal pagamento della tassa di circolazione per gli automezzi di proprietà delle organizzazioni di volontariato (onlus) con sede in Umbria e iscritte al registro regionale”. Mozione presentata dai consiglieri Giacomo Leonelli e Carla Casciari (Pd).

“Ridefinizione delle date per la quantificazione del calo di fatturato delle imprese al fine della detassazione prevista per le zone colpite dal sisma del 30/10/2016”. Mozione presentata dal consigliere Raffaele Nevi (FI).

“Adozione di interventi da parte della Giunta regionale, ai fini del ripristino presso l’ospedale di Città di Castello di una unità operativa complessa per la diagnostica per immagini”. Mozione presentata dai consiglieri Emanuele Fiorini e Valerio Mancini (LN).

PROPOSTE DI RISOLUZIONE

“Sollecito alla Giunta regionale per azioni immediate dirette a superare il vigente regolamento regionale ’34/1999′ (Prelievo venatorio della specie cinghiale) al fine di produrre una nuova normativa in materia”. Proposta di risoluzione presentata dalla Terza commissione, relatore Attilio Solinas (presidente Terza commissione).

“Accordo di programma tra Regione e Comune di Città di Castello per interventi immediati riguardanti il consolidamento e il riuso della struttura ex ospedale di Città di Castello”. Proposta di risoluzione presentata dalla Prima commissione consiliare, relatore Andrea Smacchi (presidente Prima commissione).

ATTI SOLO ESAME

“Agenzia forestale regionale, programma di attività per l’anno 2017”. Relazione della Seconda commissione, relatore Eros Brega (presidente commissione).

“Relazione sull’attuazione degli interventi nell’ambito del fondo per la non autosufficienza, anno 2015. Adempimento alla clausola valutativa prevista nel Testo unico in materia di sanità e servizi sociali”. Relazione della Terza commissione consiliare, relatore di maggioranza Attilio Solinas (presidente commissione), relatore di minoranza Maria Grazia Carbonari (M5S).

“Relazione riferita all’anno 2016 e al primo trimestre dell’anno 2017, in adempimento alla clausola valutativa prevista dalla legge regionale ’21/2014′ (Norme per la prevenzione, il contrasto e la riduzione del rischio della dipendenza da gioco d’azzardo patologico)”. Relazione della Terza commissione, relatore Carla Casciari (Pd).

“Relazione, riferita agli anni dal 2014 al 2017, in adempimento alla clausola valutativa prevista dalla legge regionale ‘9/2014′ (Norme in materia di sviluppo della società dell’informazione e riordino della filiera Ict”. Relazione della Prima commissione consiliare, relatore di maggioranza Andrea Smacchi (presidente commissione), relatore di minoranza Raffaele Nevi (FI).

“Relazione, riferita agli anni 2015 e 2016, in adempimento alla clausola valutativa prevista dalla legge regionale ‘1/2015′ (Testo unico governo del territorio e materie correlate)”. Relazione della Seconda commissione consiliare, relatore Gianfranco Chiacchieroni (Pd).

“Relazione di sintesi sulle misure adottate in attuazione del Piano regionale di tutela delle acque. Adempimento alla clausola valutativa prevista dalla legge regionale ’25/2009′ (Norme attuative in materia di tutela e salvaguardia delle risorse idriche e piano regionale di tutela delle acque)”. Relazione della Seconda commissione, relatore Eros Brega (presidente commissione).

“Relazione, riferita agli anni dal 2014 al 2016, in adempimento alla clausola valutativa prevista dalla legge regionale ‘5/2013′ (Valorizzazione del patrimonio di archeologia industriale). Relazione della Terza commissione, relatore Silvano Rometti (SeR).

“Relazione del Collegio dei revisori dei conti sull’andamento della gestione finanziaria della Regione nel quarto trimestre 2016”. Relazione della Prima commissione, relatore Andrea Smacchi (presidente commissione).

“Relazione del Collegio dei revisori dei conti sull’andamento della gestione finanziaria della Regione nel primo trimestre 2017”. Relazione della Prima commissione, relatore Andrea Smacchi.

“Relazione del Collegio dei revisori dei conti sull’andamento della gestione finanziaria della Regione nel secondo trimestre 2017”. Relazione della Prima commissione, relatore Andrea Smacchi.

“Relazione per l’anno 2016 in adempimento alla clausola valutativa prevista dalla legge regionale ’13/2013′ (Testo unico in materia di turismo), ancorché abrogata dalla legge regionale ‘8/2017′ (Legislazione turistica regionale)”. Relazione della Seconda commissione, relatore Eros Brega (presidente commissione).

+ uno = 2
condividi