L'uomo, 59 anni, ha chiamato i carabinieri e confessato di essere stato lui
carabinieri auto 112

Un uomo di 59 anni, Luciano Naticchi, ha ucciso la madre, Ofelia Tiburi, 79 anni, strangolandola nel letto. E’ accaduto nella mattinata di lunedì a Perugia, a Montelaguardia,
E’ stato l’uomo a chiamare i carabinieri e a confessare di essere stato lui ad ucciderla. Non si conoscono le cause del gesto; tra le ipotesi è che vi possano essere stati motivi economici.

condividi su: