Individuato l'accesso del pozzo posto nei rami più alti: video esclusivo in soggettiva
valerio chiaraluce

Da 19 anni, a Todi, l’associazione culturale Toward Sky si occupa dello studio e della valorizzazione della Todi Sotterranea ed in particolare delle  Gallerie della Fabbrica della Piana, un grande sistema di tunnel su più livelli collegati da pozzi e da rampe di scale, realizzato nel XIX secolo per bonificare una frana che minacciava di distruggere la città. Entrare nel livello più alto delle gallerie è rimasto a lungo difficile, poiché non si conoscevano accessi diretti alla superficie.

Soltanto nelle scorse settimane è stato individuato l’accesso del pozzo posto nei rami più alti delle Gallerie. Il posizionamento esatto è stato scoperto risalendo dal basso con tecniche alpinistiche. Nei giorni successivi l’ingresso è stato aperto e dotato di una moderna botola in acciaio. Il nuovo comodo ingresso ha permesso di ripulire i rami alti da 18 secchi di fango depositatosi nelle gallerie. Inoltre i pozzi del sotterraneo sono stati attrezzati con moderni ancoraggi inox per permetterne l’attraversata da un’estremità all’altra.

Per mostrare la nuova traversata a chi non la percorrerà mai e, come anteprima, a chi invece vorrà seguire gli speleologi di Toward Sky sotto il tombino l’associazione ha realizzato un video in soggettiva dell’intero percorso.  https://www.youtube.com/watch?v=oRxZtbWKWv0&t=4s

condividi su: