venerdì 21 settembre 2018

Home Territorio Marsciano Piccole ginnaste umbre crescono

Belle prestazioni, alla prima tappa del Campionato Nazionale CSEN di ginnastica ritmica, delle atlete marscianesi e tuderti della società "Ritmica Altea"
Piccole ginnaste umbre crescono

Si è svolta lo scorso fine settimana la prima tappa del Campionato Nazionale CSEN di ginnastica ritmica. Tante le ginnaste che hanno preso parte alla manifestazione organizzata dal Centro Sportivo Educativo Nazionale. Ottimi i piazzamenti delle ginnaste umbre della società asd Ritmica Altea che svolge le proprie attività tra Marsciano e Todi. Ben 9 ginnaste hanno dimostrato grinta e carattere alla loro primissima esperienza in campo nazionale.

Le prime soddisfazioni sono arrivati da Valentina Rovida che si è esibita con la fune, venerdì 4 maggio, nella Silver Cup-B categoria allieve, piazzandosi a metà classifica su 44 partecipanti. Sabato 5 maggio invece è stata la volta di Consuelo Paolucci, Matilde Mariotti, Caterina Foiani e Valentina Rovida questa volta impegnate nella gara di squadra. Le ginnaste toderti che si allenano presso la Golden Dance School di Todi hanno ben figurato con un meritatissimo 5° posto al corpo libero collettivo nella categoria Silver Cup-B allieve portando a termine un esercizio molto pulito.

Ottime prestazioni anche per le due piccole ginnaste di Marsciano che hanno partecipato nella gara individuale per la categoria “esordienti”. Emma Ceccarini e Giulia Pezzanera, entrambe classe 2009, non si sono lasciate intimorire e hanno calcato la pedana portando a termine buone esecuzioni.

Le ultime ginnaste a scendere in pedana della società Ritmica Altea sono state Cristina Marchetti, Alessia Babucci e Arianna Alunni Brozzetti che si sono esibite domenica 6 maggio nella II categoria 3° livello partecipando alla gara di squadre attrezzo palla. Le ginnaste marscianesi che si allenano presso la palestra CityWell Fitness Center di Marsciano hanno ottenuto un 5° posto su ben 15 partecipanti.

“Lo staff tecnico – sottolinea la responsabile Petya Staneva, ex ginnasta della squadra nazionale bulgara, Campionessa Europea del 1996 – compie con le proprie atlete un lavoro quotidiano e intenso. Per questo siamo molto soddisfatte dei risultati che stanno pian piano arrivando con il lavoro”.

L’ultimo impegno per queste giovanissime atlete per la stagione sportiva 2017/2018, sarà il saggio di fine anno che si svolgerà come di consueto a metà giugno diviso in due parti e con ingresso gratuito. Domenica 10 giugno dalle ore 21:00 l’appuntamento sarà al palazzetto dello sport Maria Stella Pippi di Marsciano mentre sabato 16 giugno le ragazze si esibiranno al palazzetto dello sport di Todi.

tre + 9 =
condividi