sabato 21 luglio 2018

Home Generali Cultura San Fortunato sempre più aperto ai turisti

Dagli ultimi giorni di aprile la chiesa del Santo Patrono è tornata ad essere pienamente fruibile con orario continuato nei weekend di elevato flusso turistico
San Fortunato sempre più aperto ai turisti

Dopo molti anni, il Tempio di San Fortunato torna ad essere aperto tutti i giorni, al fine di favorire una maggiore fruibilità ai turisti che arrivano nella nostra città.
La Chiesa del Santo Patrono, una dei monumenti più prestigiosi ed importanti della nostra Regione è da sempre uno dei luoghi di maggiore interesse per chi giunge a Todi, e l’Amministrazione Comunale, di concerto con il gestore degli spazi culturali Coop Culture, ha inteso costruire un apposito orario che garantisse maggiori aperture ed anche orari modulati sulle reali esigenze dei turisti. Dal lunedì al venerdì la Basilica sarà aperta al pubblico dalle ore 10 alle 13 e dalle ore 15 alle 18. Mentre il sabato, la domenica, in tutti i giorni festivi ed in tutti i weekend con alta presenza turistica, svolgerà addirittura servizio di orario continuato dalle ore 10 alle ore 18.
“Tali decisioni – dicono dall’Amministrazione comunale – hanno già portato i loro frutti: basti pensare che nel weekend che andava dal 28 Aprile al 1 Maggio, hanno visitato la Chiesa ed il bellissimo Campanile oltre 750 persone. E nei due weekend successivi, di cui l’ultimo coincidente con la manifestazione Todi Fiorita, sono stati registrati rispettivamente 290 e 330 ingressi, numeri questi, mai fatti registrare nel recente passato”.
L’ Amministrazione Comunale esprime la propria soddisfazione per questi ottimi dati e si sta impegnando “per garantire sempre maggiori aperture per gli spazi culturali, certa che possa essere la ricetta giusta per far crescere i flussi turistici della nostra città, che peraltro hanno già fatto registrare un ottimo andamento nei primi quattro mesi del 2018″.

× 7 = sette
condividi