Convocata dal sindaco Bruscolotti per lunedì 13 agosto,  a causa dei grandi disagi per la continua interruzione del servizio
acqua

Sulla pagina Facebook del Comune di Massa Martana da ieri, sabato 11 agosto 2018, si legge testualmente quanto segue: “Dopo diverse segnalazioni e sollecitazioni dell’Amministrazione Comunale nei confronti di Umbra Acque, dato il perdurare dei grandi disagi per la continua interruzione del servizio idrico, il Sindaco di Massa Martana ha richiesto al Presidente di Umbra Acque la partecipazione ad un’assemblea pubblica lunedì 13 agosto. Terremo informata la cittadinanza circa il luogo e l’orario di svolgimento”.

A luglio dello scorso anno, a Massa ci si trovava in una situazione più o meno simile, con gravi disagi per l’utenza. Poi, dopo la minaccia del sindaco Bruscolotti, di ricorrere a forme di pubblica protesta presso la sede di Umbra Acque, l’intervento del gestore del servizio idrico regionale, sembrava aver risolto i problemi di approvvigionamento.
I problemi evidentemente non erano stati risolti in maniera definitiva, visto che il Sindaco Bruscolotti è dovuto ancora ricorrere alla convocazione di un’altra assemblea pubblica, con espresso invito a presenziare del Presidente di Umbra Acque.

condividi su: