Siglata una convenzione tra Comune e le guardie ambientali per il controllo sul territorio comunale
deruta convenzione wwf

È stata recentemente firmata la convenzione tra Comune di Deruta e W.W.F che affida all’utilizzo di guardie ambientali del W.W.F. il controllo sul territorio della raccolta differenziata, allineandosi così con altre città della regione.
“La scelta intrapresa – ha detto il sindaco Toniaccini – è maturata dopo aver appreso dall’ente gestore (SIA) che da proiezioni effettuate, la differenziazione nel nostro comune è in calo e rischia di scendere al disotto della percentuale imposta dalla Regione Umbria, incorrendo così in sanzioni che andrebbero poi a ricadere nelle tasche di tutti i cittadini, indistintamente tra la maggior parte dei virtuosi e la minima parte dei trasgressori”.
La convenzione è stata firmata nella sala Giunta del comune di Deruta, presenti il Sindaco Michele Toniaccini, l’Assessore delegato Rodolfo Nardoni e il Comandante dei Vigili Urbani Stefano Consalvi, la dott.ssa Concetta Pazienza delegata dal Presidente Sauro Presenzini per il W.W.F. Le guardie ambientali del W.W.F. resteranno in carica fino al 31 Dicembre 2018.

condividi su: