Interessante convegno sull’olivicoltura con una scarsissima partecipazione a causa di una lacunosa informazione
Massa martana

Non ha certamente brillato, come le luminarie, sotto il profilo organizzativo-comunicativo  la partenza della X edizione dei Mercatini Natalizi massetani che ha aperto i battenti con in calendario nel pomeriggio della prima giornata un interessante convegno sull’olivicoltura evidentemente destinato, in primo luogo,  ai produttori e  trasformatori locali del pregiato prodotto vanto di Massa Martana.

Critiche da più parti sono giunte per la minimale ed inadatta informazione e un coordinamento evidentemente inadeguato da parte della catena di comando comunale promotrice dell’evento con la società esterna cui è stato affidato l’incarico promo-gestionale dei mercatini. Questa lacuna organizzativa ha provocato il flop di una sala semivuota ed il  disappunto degli interessati e  suscitato critiche verso chi doveva adeguatamente informarli e coinvolgerli.

E d’altra parte è risultato pressochè inutile l’aver veicolato l’annuncio del convegno attraverso il  programma generale  del solito manifesto che notoriamente pochi leggono e che avrebbe dovuto essere invece, pubblicizzato capillarmente sul territorio, raggiungendo miratamente i destinatari in tempi adeguati  con i mezzi che le attuali  tecnologie comunicative consentono.

condividi su: