Da giovedì previste precipitazioni anche a bassa quota, fino a 600 metri
strada-ghiaccio-e-neve

E’ arrivato l’inverno, con il termometro che ha iniziato la giornata di mercoledì con temperature di – 5 gradi. Da giovedì sull’Umbria saranno possibili nevicate, anche a bassa quota, nella prima parte della giornata. Lo scrive il Centro funzionale di Protezione Civile che segnala anche possibili problemi alla circolazione stradale con isolate interruzioni della viabilità e di danneggiamento delle strutture. Il bolletino reginale non esclude possibilità di isolati black-out elettrici e telefonici.

Anche le previsioni di Umbria Meteo segnalano neve a partire da quota 600 metri. Per venerdì, invece, il sito prevede al mattino cielo coperto con precipitazioni frequenti e localmente intense, nevose oltre i 1200 metri di quota nel nord dell’Umbria, oltre 1600 metri sul sud della regione. Temperature minime in lieve aumento. Venti deboli o moderati orientali.

Nel pomeriggio situazione pressoché stazionaria con cielo coperto e precipitazioni frequenti, nevose oltre i 1200 metri di quota nel nord dell’Umbria, oltre 1600 metri sul sud della regione. Temperature massime senza variazioni di rilievo. Venti deboli o moderati nord orientali sull’Umbria centro settentrionale, deboli meridionali sul sud della regione.

In serata Umbria Meteo prevede cielo coperto con precipitazioni frequenti, di debole o moderata intensità, nevose fino a quote collinari nel nord delle regione, oltre i 1200/1400 metri di quota sul sud dell’Umbria. Durante le ore notturne successive progressivo miglioramento a partire dall’Umbria nord occidentale, quota neve in calo, specie lungo l’Appennino. Venti deboli o moderati nord orientali.

condividi su: