Vicepresidente della sezione Avis comunale e membro del comitato di gestione master della squadra podistica, è venuto a mancare nei giorni scorsi
IMG-20190106-WA0002

Il giorno di capodanno è venuto a mancare Marzio Angelini, atleta della società podistica tuderte, dove viene ricordato con affetto. “Un amico instancabile e sempre disponibile, vicepresidente del consiglio direttivo della sezione Avis comunale e membro del comitato di gestione master della squadra podistica. Sempre attivo in occasione dell’organizzazione di eventi sportivi cittadini, in particolare le nove edizioni del Trofeo AVIS città di Todi, in cui il suo impegno è stato determinante”.

“In tanti  – aggiunge Massimo Fortunati – abbiamo condiviso con lui trasferte per partecipare a gare podistiche, molte anche le maratone internazionali. Il sorriso di Marzio rimarrà per sempre nei nostri ricordi. Il suo carattere affabile ci teneva uniti e ci faceva andare avanti nei momenti più difficili. E soprattutto, il suo sano agonismo esemplare per tutti noi, per lui far parte del gruppo veniva prima di tutto, le sue gare non erano finalizzate al risultato ma allo stare insieme tutti uniti divertendosi, e lui con le sue sottili battute semiserie ci ha fatto divertire veramente. Con lui se ne è andato non solo un amico, ma anche un motivatore ed un esempio di sportività per tutti.

condividi su: