parco vulcanologico san venanzo

Il 2018 è stato un anno molto positivo per il Museo Vulcanologico di San Venanzo. Le presenze registrate sono state 2457 con un aumento del 53% rispetto al 2017 che si era concluso con 1603 visitatori. Un netto aumento è stato riscontrato anche nella presenza dei gruppi scolastici di ogni ordine e grado provenienti da tutto il territorio regionale. Numerose le iniziative collaterali organizzate anche in collaborazione con il comune di San Venanzo e con altre associazioni del territorio di San Venanzo in particolare con Unitre San Venanzo e la Pro Loco San Venanzo di cui il Parco Vulcanologico è stata la perfetta cornice.

Molte le attività in programma anche per il 2019, mentre le aperture ordinarie torneranno come di consueto dalla prima domenica di marzo, pur rimanendo visitabile su prenotazione anche nel periodo invernale. Il percorso museale permette ai visitatori di immergersi nell’affascinante mondo dei vulcani e si completa con il parco vulcanologico, un insolito percorso tra i tre vulcani che hanno modellato il territorio. Il museo è visitabile in circa 45 minuti mentre il percorso del parco si può fare comodamente in meno di un’ora, non necessitando di particolare abbigliamento o equipaggiamento tecnico.

condividi su: