Il Comune annuncia il programma predisposto per la celebrazione delle due ricorrenze
giornata-della-memoria425

L’Amministrazione Comunale di Todi ha diffuso una nota con la quale comunica la volontà di dare “grande rilevanza alla Giornata della Memoria e alla Giornata del Ricordo, organizzando importanti appuntamenti per celebrare al meglio tali ricorrenze”.
Le due Giornate saranno organizzate in collaborazione con la Fondazione Ugo Spirito e Renzo De Felice, con la quale è stato già realizzato nel 2018 un ciclo di conferenze per celebrare e ricordare i Cento anni dalla Vittoria nella Prima Guerra Mondiale.
I due eventi vedranno la presenza di relatori di livello nazionale e con esperienza diretta e personale rispetto ai fatti connessi alle ricorrenze celebrate.

Si comincia sabato 26 gennaio, alle ore 10, con una conferenza per il Giorno della Memoria, dal titolo “Dalla discriminazione alla persecuzione”, presso la Sala del Consiglio dei Palazzi Comunali, alla quale interverranno, oltre al Sindaco e all’assessore alla Cultura, la Professoressa Ester Capuzzo, ordinario di Storia Contemporanea presso La Sapienza di Roma, Maria Luciana Buseghin, presidente dell’Associazione Italia-Israele di Perugia e Gianni Scipione Rossi, giornalista e storico, vicepresidente della Fondazione Spirito-De Felice.

Il Giorno del Ricordo verrà celebrato con una conferenza, al quale interverranno, dopo i saluti del Sindaco e dell’assessore alla cultura, il Professor Giuseppe Parlato, Ordinario di Storia Contemporanea all’Università Internazionale di Roma, il Dott. Michele Pigliucci, Docente di Geografia economica e politica all’Università di Sassari; sarà presente inoltre Alida Gasperini, esule da Parenzo.
Le letture sull’Esodo saranno a cura dello scrittore Giuseppe Abramo ed accompagneranno i momenti più importanti della Giornata. “Ad entrambi gli eventi in programma – anticipa la nota comunale – saranno invitate le scuole medie e gli Istituti Superiori della città”.

condividi su: