Finanziato dal MIUR e dal MIBACT un progetto da 50 mila euro per promuovere l’apprendimento e l’utilizzo del linguaggio cinematografico
Nuovo_Cinema_Paradiso_film

L’istituto Omnicomprensivo “Salvatorelli-Moneta” di Marsciano arricchisce la sua offerta formativa portando il cinema a scuola. E’ stato infatti recentemente approvato e finanziato con 50.000 euro il progetto dal titolo: “I territori del Cinema”.
Il percorso di arricchimento delle competenze degli studenti attraverso le didattiche innovative basate sui linguaggi cinematografici sono stati finanziati dal Piano nazionale del Cinema per la Scuola promosso dal MIUR e dal MIBACT e saranno rivolti agli studenti sia del primo che del secondo ciclo dell’ Istituto.
Finalità del progetto è di promuovere l’apprendimento e l’utilizzo del linguaggio cinematografico e audiovisivo in funzione educativa per formare cittadini consapevoli delle potenzialità di questo canale comunicativo nella realtà odierna.
Il tutto si svilupperà attraverso laboratori, rassegne di film a tema, serie di incontri con professionisti del settore, workshop, concorsi a premi per videoclip, storyteller funzionali al racconto e alla promozione dell’iniziativa.

condividi su: