Assegnati al Comune finanziamenti per la verifica di vulnerabilità sismica di 4 plessi; annunciati fondi per altri 88.000 euro per la progettazione antisismica
lavori-scuole

E’ stato assegnato al Comune di Deruta un finanziamento di 36.000 euro per la verifica di vulnerabilità sismica di 4 plessi scolastici comunali e, in futuro, ne arriveranno altri 88.000 euro per la progettazione antisismica e l’adeguamento di 2 plessi scolastici. “Abbiamo ottenuto – dichiara l’assessore ai Lavori Pubblici Giacomo Marinacci – un primo consistente finanziamento per effettuare la valutazione della vulnerabilità sismica delle scuole comunali ed una prima progettazione. L’amministrazione comunale si è immediatamente attivata per l’affidamento di incarichi esterni in modo da poterci trovare in pole position in caso di ulteriori specifici finanziamenti che andremo a chiedere per passare dalle verifiche di vulnerabilità alle progettazioni ed infine al reperimento di fondi per i relativi appalti.

 

condividi su: