La squadra umbra è campione per due anni consecutivi dopo una finale al cardiopalma
sir perugia campione

Sofferta e bellissima. Così è stata la vittoria della Sir Volley Perugia che, sotto di due set contro una grande Lube Civitanova, ha invertito il risultato chiudendo la finale per 3 a 2, scatenando l’euforia dei suoi tanti tifosi, in particolare dei circa mille al seguito.
Quando tutto sembrava perduto, i giocatori della Sir hanno fatto il miracolo, cambiando prima le sorti del match e poi infilando un finale palpitante che regala per il secondo anno consecutivo la Coppia Italia alla squadra umbra.

PERUGIA – CIVITANOVA 3-2. (21-25, 21-25, 26-24, 25-23)
PERUGIA: Ricci, Leon, Lanza, Atanasijevic, De Cecco, Podrascanin, Colaci (L), Della Lunga, Piccinelli, Seif, Galassi. Ne Hoag, Hoogendoorn. All.: Bernardi
CIVITANOVA: Sokolov, Juantorena, Diamantini, Leal, Simon, Bruninho, Balaso (L), Cantagalli, D’Hulst, Kovar, Ne Cester, Marchisio, Massari, Stankovic. All.: De Giorgi

condividi su: