Intervento di manutenzione dal 25 febbraio fino al 29 marzo: previsto la rimozione della vecchia pavimentazione e il rifacimento del manto stradale
e45

Nuovi lavori al via sulla superstrada E45. «I lavori consistono – spiega Anas – nella completa rimozione della vecchia pavimentazione e nel rifacimento della sovrastruttura stradale fino a 60 centimetri di profondità, compresa la sistemazione idraulica della piattaforma e il rifacimento della segnaletica orizzontale».
Da lunedì 25 febbraio i cantieri riguarderanno le rampe dello svincolo di Collevalenza che sarà temporaneamente chiuso, sia in ingresso che in uscita, in entrambe le carreggiate. «In alternativa – sottolinea Anas – sarà possibile utilizzare gli svincoli adiacenti di Todi e Massa Martana». La fine dei lavori è prevista entro il 29 marzo.
Sulla Perugia-Foligno invece, nell’ambito di un investimento complessivo di 15 milioni di euro a partire da martedì e fino al 2 marzo sarà chiuso, per consentire degli interventi preliminari ai lavori di risanamento, lo svincolo di Ospedalicchio sud per chi viaggia in direzione Foligno. A seguire sarà avviato il cantiere che comporterà la chiusura dello stesso svincolo in direzione Perugia.

condividi su: