Approvato un progetto da 400mila euro per Via Tuderte a Narni scalo; altri 200mila euro per un chilometro e mezzo di strada sulla SP 317 a San Venanzo
pineta-del-monte-peglia

Quasi due chilometri di strada saranno interessati da lavori di riqualificazione a Narni scalo. Lo rende noto il servizio viabilità della Provincia di Terni dopo l’approvazione, da parte dell’amministrazione, di un progetto di intervento per una spesa di 400mila euro. 

I lavori interesseranno il rifacimento della pavimentazione stradale di Via Tuderte, dalla stazione dei carabinieri fino al bivio di Morellino. L’intervento consisterà nella fresatura dell’attuale asfalto con l’installazione di reti di rinforzo e la successiva stesura del nuovo asfalto. 

Questo tipo di operazioni hanno l’obiettivo di rendere le carreggiate più solide e resistenti in considerazione del consistente volume di traffico giornaliero che interessa Via Tuderte. I lavori inizieranno dopo l’espletamento della gara d’appalto.

L’amministrazione ha anche approvato un secondo progetto, stavolta a San Venanzo. Si tratta di lavori sulla SP 317 da 200mila euro, nella zona del Peglia, per la riasfaltatura di circa un chilometro e mezzo di strada che nel tempo si era particolarmente deteriorato.

condividi su: