Approvato il bilancio comunale di previsione: tasse, tariffe e imposte invariate
san-venanzo-villa_faina

Tasse, tariffe e imposte invariate rispetto all’anno scorso nel bilancio di previsione 2019 approvato, con un voto contrario, dal Consiglio comunale di San Venanzo. Ne informa il sindaco, Marsilio Marinelli il quale sottolinea che anche la Tari è rimasta uguale al 2018. Per quanto riguarda le entrate, il bilancio prevede il mantenimento di tutti i servizi e impegni assunti negli esercizi precedenti nel campo economico, turistico e sociale.

Sul versante degli investimenti e delle manutenzioni straordinarie le risorse disponibili ammontano ad oltre 700mila euro. Tra gli interventi più importanti, segnala il sindaco Marinelli, la riqualificazione dell’area dell’ex campo di calcio di San Venanzo, la  procedura di gara per finanza di progetto per la rete della pubblica illuminazione e  la manutenzione straordinaria della strada comunale di collegamento San Venanzo-Poggio Aquilone.

“Risorse – nota il sindaco – alle quali si aggiungeranno altre provenienti dall’utilizzo dell’avanzo di amministrazione. In sede di approvazione del bilancio – sottolinea infine Marinelli – è stata approvata anche la scelta di prevedere una agevolazione economica per tutte quelle famiglie che iscriveranno, nell’anno scolastico 2019/2020, i propri figli all’istituto scolastico di San Venanzo”.

condividi su: