domenica 23 aprile 2017

Articoli

Todi: ci sarà pure il candidato sindaco di Rifondazione?

Appello per una lista unitaria, autonoma ed alternativa al Pd, alle destre e al Movimento 5 Stelle, avanzando una proposta di governo della città fondata su un processo reale di partecipazione
Un nido per volare a rischio chiusura

La struttura sta per cambiare gestione dopo sette anni: il Comune ha indetto un bando e la gestione dei lavori sta per passare ad un'altra cooperativa nel corso di quest'anno
Il ritorno del freddo ha gelato l’agricoltura umbra

Gravi danni ai vigneti e alle colture orticole: l'allarme della CIA regionale
In 500 di corsa per le vie delle ceramica

Boom di iscritti per la sesta edizione della manifestazione che si propone di promuovere la città della maiolica
Strade di campagna da recuperare a Todi

Progetto di fattibilità della Veralli-Cortesi per la sistemazione della strada interpoderale che collega le frazioni di Torregentile e Montenero
Passeggiata ecologica a Monte Castello di Vibio

In occasione della Giornata Mondiale della Terra, il Comune di Monte Castello di Vibio organizza una passeggiata ecologica per domenica 23 aprile, con partenza alle ore 9:00 dal Centro Storico e arrivo alla frazione di Madonna del Piano. Lungo il percorso che seguirà quello della S.P. 373 si abbinerà la buona pratica del camminare, alla pulizia delle banchine dai vari piccoli rifiuti, spesso gettati dai conducenti dei veicoli in circolazione. L’iniziativa, realizzata in collaborazione con la Sia S.p.A., società che gestisce il servizio di raccolta dei rifiuti e fornirà gratuitamente il materiale utile alla raccolta, vede il coinvolgimento anche della Scuola Primaria che già da molti anni aderisce alle varie campagne per la sensibilizzazione alla corretta differenziazione promosse dalla stessa Sia. “E’ fondamentale insistere nell’educare le nuove generazioni al rispetto per l’ambiente” -  afferma il Sindaco di Monte Castello di Vibio Daniela Brugnossi – “ e continuare a sensibilizzare gli adulti affinché diano il buon esempio sia nelle pratiche quotidiane che nel comportamento quando sono alla guida di un veicolo”. D’altra parte lo stesso Codice della Strada ha introdotto negli ultimi anni sanzioni più severe a carico di chi getta rifiuti dal finestrino dell’auto in circolazione, facendo diventare le nostre strade...
4 giornate di primavera medievale a Bevagna

Artigiani in piazza, botteghe, giullari e giocolieri per le strade
Todi celebra il 25 aprile ricordando i partigiani

Iniziativa dedicata al Capitano Carlo Barbieri e ad Ernesto Zoccoli
Special Olympics: Terni e Narni pronte

La XXXIII edizione dei Giochi Nazionali Estivi dal 10 al 14 maggio: attesi nelle due città umbre oltre 1.000 atleti disabili
Tragico incidente a Gubbio con 3 morti

Nella notte un drammatico scontro frontale tra due auto sulla variante Pian d'Assino