sabato 25 marzo 2017

Ambiente e Territorio

Terni: 3.000 no all’inceneritore

Un corteo partecipatissimo ha sfilato per le vie della città contro la mancanza di politiche ambientali attente alla salute dei cittadini
A Papiano strada chiusa  per lavori

Modifiche alla viabilità e al trasporto pubblico da lunedì 27 marzo per i lavori di consolidamento di una frana che interessa la strada regionale n. 317
Anche Massa Martana si rimette in moto

I centauri potranno visitare interessanti percorsi storici e le  bellezze archeologiche e architettoniche del territorio massetano
“Tavolo verde” su ricostruzione e sviluppo rurale

L'avvio della ricostruzione per le aziende agricole e zootecniche e lo stato di avanzamento del Programma di sviluppo rurale 2014-2020: sono stati questi i punti principali discussi dal "Tavolo Verde" che, presieduto dall'assessore regionale all'Agricoltura, Fernanda Cecchini, si è riunito ieri mattina nella sede dell'Assessorato regionale. "Siamo nella fase conclusiva dell'emergenza – ha detto l'assessore Cecchini – dopo gli eventi sismici che hanno colpito parte della nostra regione.  Sono infatti ultimati oltre l'80% degli interventi che in questa fase hanno riguardato prevalentemente le aziende zootecniche per assicurare soluzioni abitative adeguate  per gli allevatori e ripari per i capi di bestiame e per il foraggio. Per mercoledì 29 marzo – ha annunciato – stiamo organizzando due incontri pubblici con agricoltori e allevatori, la mattina alle 11 a Norcia presso la tensostruttura nello stadio comunale ‘Europa' e nel pomeriggio, alle 15.30, a Cascia nella tensostruttura di Piazza Dante. Vogliamo, infatti, continuare quel costante dialogo e confronto che ha contraddistinto l'attività di questi mesi, illustrando le nostre proposte e ascoltando le esigenze delle aziende agricole e zootecniche per la ricostruzione delle strutture danneggiate e soprattutto per la ripartenza del settore". L'assessore Cecchini, che ha ricordato fra l'altro come sia stato superato il problema dell'accesso ai...
La E45 è una superstrada “groviera”

Dopo un periodo in condizioni accettabili, la maggiore arteria umbra sta tornando ad essere pericolosamente piena di buche, come evidenzia Andrea Liberati del Movimento 5 Stelle
Comuni ricicloni in Umbria: i premiati da Legambiente

Prime in classifica tutte municipalità della provincia di Terni, oltre a Bastia Umbra; la raccolta differenziata nella regione al 57,7%
Un ettaro di discarica abusiva: 8 denunciati

Operazione dei Carabinieri del NOE di Perugia coordinati dalla Direzione distrettuale antimafia dell'Umbria
La Valnestore finisce in Parlamento

Presentata un'interrogazione ai Ministri dell'ambiente e della salute sull'inquinamento e sull'incidenza delle patologie oncologiche nell'area
Avviata la petizione popolare per il ponte di Montemolino

La mobilitazione di cittadini, commercianti e titolari di imprese per difendere il "loro diritto alla viabilità"
La Regione acquista case per i terremotati

Una misura alternativa all'assegnazione delle strutture abitative di emergenza (SAE)