lunedì 29 agosto 2016

Salute

25 ospiti del D.C.A. di Todi realizzano lo spettacolo a TodiFestival

Collage di brani tratti da vari autori famosi, "Indovina chi (non) viene a cena" in scena giovedì, elaborati attraverso improvvisazioni guidate e testi delle stesse interpreti: 25 pazienti ospiti della residenza “Palazzo Francisci” e del Centro Diurno “Il Nido delle Rondini” di Todi.
Il nemico fluoro

Dubbi sulle conseguenze per la salute di ingestione di fluoro per anni considerato il toccasana per evitare la carie dentale
Post terremoto: generose le donazioni di sangue

Solitamente le donazioni giornaliere all'ospedale di Perugia sono circa 50, ieri sono state 252 le persone che hanno risposto all’appello dell’Avis, per esprimere con la donazione sentimenti di vicinanza alle popolazioni colpite dal sisma.
Resiste il 77enne estratto dalle macerie

Ricoverato nel reparto di Rianimazione dell'Ospedale di Perugia è assistito dal figlio
Il terremoto asciuga le riserve di sangue

Invitati i cittadini in condizioni di salute idonee ad effettuare una donazione di sangue presso le strutture Trasfusionali di Perugia, Terni, Città di Castello e Foligno-Spoleto, oltre che nei Punti di raccolta fissi presenti sul territorio umbro
Zanzare, Comuni chiamati ad alzare la guardia

Le amministrazioni comunali sono state sollecitate dal Ministero della Salute e dallo stesso Anci ad alzare la guardia contro le zanzare. Tali insetti sono il veicolo di molte infezioni e si teme che pazienti infettati altrove ma rientrati in Italia possano diffondere il virus  mentre involontariamente “alimentano” le zanzare locali. E viaggiatori ritornati infetti continuano a crescere: proprio in questi giorni è stato diagnosticato un caso di Dengue emorragica importato dalle Filippine, mentre sono 63, da inizio anno, i casi confermati di malattia da virus Zika importati in Italia, 8 quelli di Chikungunya, e 49 quelli di Dengue non emorragica. I Comuni, in particolare, sono chiamati a «bonificare» dalle zanzare le zone intorno ai luoghi frequentati dalle persone che hanno contratto all’estero i virus e sono tornati.
Sale iodato ed il gozzo non c’è più

Dimostrato nel distretto sanitario dell'alto Chiascio della Usl Umbria 1 che durante i sei anni di implementato consumo del sale iodato la prevalenza del gozzo era significativamente diminuita passando dal 29 per cento del 1995 all’8 per cento del 2001.
Zika, in Usa comincia a far paura

In Italia sono 61, finora, i casi registrati di infezione da virus Zika, tutti di importazione, ossia tutti provenienti dalle zone in cui il virus sta circolando
Lasciatemi lavorare!

La Direzione Generale dell'Ospedale di Terni è convinta della correttezza della strategia aziendale adottata e andrà avanti nel percorso di innovazione intrapreso, sopportando questi ed eventuali altri attacchi strumentali per aver avviato una complessa opera di rinnovamento, anche a livello organizzativo
Salsiccia del ben..essere!!??

Per far fronte ai pericoli dell’eccessivo consumo di sale e dimostrare che è possibile coniugare gusto e salute, dall’Umbria è partito il progetto della “salsiccia del ben..essere!!”, un’iniziativa realizzata nell’ambito del programma di studio ed educazione alimentare “Città del ben…essere!!”, nato a Gubbio dalla collaborazione della Usl Umbria 1