giovedì 26 aprile 2018

Fratta Todina

Calcio: in serie D sconfitta del Villabiagio a Rimini

Il punto sul calcio locale, con risultati e classifiche dopo l'ultima giornata di campionato
Cocchi-Aosta in salute con 10 nuove prime classi

Iscrizioni in aumento sia nella sede centrale di Todi che in quelle distaccate di Fratta Todina, Collepepe e Pantalla, grazie a bambini provenienti dai territori comunali limitrofi
Musica e spettacolo di motori per il Centro Speranza

Terza festa di beneficenza a Pian di Porto di Todi, per raccogliere fondi in favore del centro di Fratta Todina
GAL: 14 interventi per 4,1 milioni di euro

Presentata la graduatoria del bando relativo alla riqualificazione e valorizzazione dei borghi del territorio della media valle del Tevere
Le scuole medie vanno all’assalto della Elcom System

Da Marsciano, Todi, Collepepe e Fratta Todina centinaia di studenti a lezione di prodotti innovativi e di antisismicità
Zona sociale: al via i progetti di vita indipendente

La zona sociale della media valle del Tevere ha pubblicato l'avviso pubblico per richiedere i benefici
Un frattigiano su Rai Uno a “I Soliti Ignoti”

Un frattigiano in tv giovedì 4 gennaio, su Rai Uno, nel programma "I Soliti Ignoti" condotto da Amadeus. Si tratta di Rolando Tiberi, residente sì a Fratta Todina ma occupato a Todi. La precisazione ha il suo perchè, visto che il life motive della popolare trasmissione, una delle più seguite nella fascia prime time, sta da parte dei concorrenti del gioco a premi di individuare l'identità, e più precisamente il lavoro, degli otto ignoti ogni sera sul palcoscenico. Rolando Tiberi si è recato a registrare il programma, nello storico Teatro delle Vittorie di Roma, tempio del varietà televisivo italiane, nelle scorse settimane. Non è dato sapere quali indizi sulla sua vita abbia fornito agli autori della trasmissione, mentre a livello locale è ai più nota la sua professione, soprattutto nell'ambito dell'Istituto Agrario dove appunto lavora. Nei mesi scorsi un altro tuderte, peraltro sempre in qualche modo legato alla scuola tuderte, aveva fatto la sua comparsa a "I Soliti Ignoti": a scambiare qualche battuta con Amadeus era stato in quel caso il giovane Francesco De Vivo, svelatosi poi essere il casaro del Caseificio Montecristo. Il quel caso per il concorrente era stato difficile individuare il mestiere che esercita. Vedremo, a partire dalle 20:40,...
Tutto pronto per il Presepe Vivente di Fratta Todina

Per la prima volta nel ruolo di Maria di Nazareth una ragazza in sedia a rotelle
A Fratta Todina un presepe vivente “diverso”

Per la prima volta, nel ruolo di Maria di Nazareth, una ragazza in sedia a rotelle: l'appuntamento è per il 6 gennaio con "Aspettando i Re Magi"
Vivere con intensità il Natale al Centro Speranza

L’incontro “Vedere ogni cosa con gli occhi di Dio” con la presentazione del libro “Fiori raccolti a primavera”