lunedì 18 giugno 2018

Umbria

I ripensamenti della Soprintendenza costano 100 milioni

A rischio opere che vanno dalle Piste ciclabili del Lago Trasimeno, San Giustino, al recupero post-terremoto di Spina (Marsciano), all’arredo urbano con relativa Rocca di Spoleto, al recupero e alle opere del PUC di Terni e alle opere di Passignano sul Trasimeno, Gubbio, Assisi, Montecchio
70 concerti per il Festival Federico Cesi ‘Musica urbis’.

Si aprirà giovedì 25 giugno, alle 21, nella chiesa di San Pietro a Terni, l’ottava edizione del Festival
Stile di vita umbro presentato all’Expo

Le motivazioni principali per cui i turisti scelgono l'Umbria e decidono poi di ritornare alla base del progetto turistico Umbrialifestyle
Intorno a Todi è da “Vertigine Umbra”

Video e foto da drone del territorio tuderte alla mostra "L'Umbria vista dall'alto" promossa a Perugia dalla Fondazione Cariperugia Arte
Quasi un’impresa su due attenta alla massima efficienza energetica

L'Umbria è la regione a vantare la più elevata quota di imprese attente alle tecnologie di efficientamento energetico, con un indice di propensione del 46,2%.
Forza e Coraggio Challenge: bene la prima

Oltre 700 le persone che hanno preso parte alla camminata di tre chilometri per le vie del centro storico di Perugia e 150 gli atleti che hanno invece corso i 10 chilometri competitivi;
500 per la giornata della solidarietà a Pantalla

Il 2° Memorial Sergio Rosati ha preceduto la cena di beneficenza a favore del "Comitato per la Vita Daniele Chianelli” e del “Centro Speranza” di Fratta Todina.
L’olivocoltura umbra torna alle buone pratiche agricole

Accolto l'invito a stabili buone pratiche agricole nella gestione dei terreni, come quelle effettuate quest’anno in Puglia e che hanno coinvolto già 80mila ettari con un tasso molto alto di eliminazione dell’insetto vettore della Xylella fastidiosa, come dichiarato dal Commissario di Protezione civile.
Bimbi al mare: non basta l’ombrellone

Dai 110 partecipanti alla riunione scientifica che si è svolta a Perugia riaffermata l'importanza della prevenzione soprattutto nei confronti del melanoma
La Marini cambia passo: addio vecchia concertazione e più controlli

Catiuscia Marini ha sottolineato come la nomina della nuova Giunta sia avvenuta “a soli nove giorni dalla proclamazione degli eletti e come seconda tra le sette regioni che sono andate al voto lo scorso 31 maggio”.