Dopo l'appello della madre, che vive nel tuderte, a "chi l'ha visto"

La ragazza bulgara ricercata dalla madre, che vive nella zona di Todi, da giovedì, anche tramite la trasmissione tv “ Chi l’ha visto “ è stata rintracciata. La straniera era a Chiusi e per giustificare il proprio allontanamento ha riferito di essere stata rapita. Gli investigatori della Polizia di Stato, dopo accertamenti, hanno tuttavia escluso ogni forma di violenza o costrizione. Dopo una permanenza in Questura per attendere le conclusioni delle indagine, la ragazza è stata quindi riaffidata alla madre, a cui la “mobile” è potuta risalire con una ricerca a ritroso partita da un numero di telefono cellulare.

condividi su: