Condividi su facebook
Condividi su twitter
Otto i sindaci eletti:la Cdl conquista due Comuni ma perde il sindaco a Cascia

A parte il risultato di Todi, la competizione elettorale amministrativa 2007 si è chiusa con un 5 a 3 a favore dei candidati a sindaco espressi dai partiti dell’area di centro sinistra. Sono Sindaci per il prossimo mandato: Gino Emili a Cascia (53,50%); Nando Durastanti a Monteleone di Spoleto (64,50%); si riconferma Stefano Bigaroni a Narni, col 64,50%, ha tenuto lontano il rischio del ballottaggio, cui in teoria avrebbe potuto essere costretto data la dimensione del comune: il più popoloso tra quelli interessati al voto e l’unico altro, come Todi, in cui era tecnicamente possibile il secondo turno. Anche a Parrano e Valtopina i candidati del centro sinistra hanno stravinto: nel primo comune Gino Mechelli coll’ 87,35% e nel secondo Giuseppe Mariucci col 71,40%.
Percentuale alta anche per un sindaco di centro destra ad Attigliano: Daniele Nicchi ha avuto il 72,52%, mentre a Bettona Lamberto Marcantonini ha primeggiato col 37,60%. A Deruta, come noto, il prossimo sindaco sarà Alvaro Verbena col 43,50% dei voti. Due “new entry” per il centro destra questi ultimi due comuni come, da parte avversa, lo è Cascia dove, dopo una legislatura, è tornato un sindaco di centro sinistra.

condividi su:

Condividi su facebook
Condividi su twitter