Alla scoperta del bosco dell’Elmo-Melonta
macchia

Il 24 giugno a San Venanzo si andrà alla scoperta del bosco dell’Elmo-Melonta, percorso totale a piedi: 4 ore e 30. Questa data è sempre stata molto importante per il mondo contadino perché segnava un passaggio, per le ciliegie – ad esempio – quello della massima maturazione e bisognava raccoglierle entro questo giorno perché altrimenti le avrebbero mangiate le cornacchie. Per le noci del nocino, bisognava “proteggere” il tronco con delle spighe di grano perché non passassero le streghe a “decapitarle”.
E’ anche il giorno in cui si raccoglie l’IPERICO (o erba di S.Giovanni) un’erba dai mille usi medicamentosi.
In questo caso S. Giovanni battezza la prima passeggiata in luoghi poco noti, ma estremamente significativi per chi li vive e li cura, già evidenziati nel percorso delle Mappe di Comunità del Paesaggio.
Alle ore 8.30 appuntamento alla casa-laboratorio “il Cerquosino” sede dell’Associazione Artemide. C’è tempo fino al 15 giugno per prenotarsi

condividi su: