Umbra Acque interromperà l'erogazione del servizio nella notte fra mercoledì e giovedì: interessati i Comuni di Baschi, Bettona, Collazzone, Deruta Fratta Todina, Marsciano, Monte Castello, Todi e Torgiano

La società Umbra Acque, gestore del servizio idrico integrato dell’ATO n. 1 dell’Umbria, ha reso noto che, a seguito di impellenti interventi per il potenziamento e la manutenzione della stazione di sollevamento di Acqualoreto-Baschi, a partire dalle ore 22 di mercoledì 12 settembre 2007 sino alle ore 7 di giovedì 13 settembre 2007, si verificheranno interruzioni sul servizio di approvvigionamento idrico.
Umbra Acque informa anche che si adopererà per limitare al massimo la carenza del servizio all’interno della fascia oraria sopra indicata, utilizzando al meglio i volumi di compenso forniti dai serbatoi, non potendo però escludere il perdurare di alcuni problemi sul servizio anche nel proseguio della mattinata del 13 settembre.
Le interruzioni riguarderanno le seguenti zone:
– BASCHI – frazione Acqualoreto
– TODI – tutto il territorio comunale
– MONTE CASTELLO DI VIBIO – tutto il territorio comunale
– FRATTA TODINA – tutto il territorio comunale
– COLLAZZONE – tutto il territorio comunale
– MARSCIANO – tutto il territorio comunale
– DERUTA – tutto il territorio comunale
– TORGIANO – tutto il territorio comunale
– BETTONA – tutto il territorio comunale
La società di gestine sottolinea che al momento del ripristino del servizio, l’acqua potrebbe essere caratterizzata da piccoli fenomeni di torbidità o di opalescenza. In tal caso sarà sufficiente farla scorrere per breve tempo per eliminare l’inconveniente.
L’azienda resta comunque a disposizione per le dovute informazioni o richiesta di interventi urgenti sia attraverso i propri uffici di contatto sul territorio e 24 ore su 24 al seguente numero verde: 800250445.

condividi su: