Un giovane tuderte ammesso a frequentare alla prestigiosa "English National Ballet School

Sapere che ci sono ragazzi determinati, pronti a fare sacrifici per realizzare i propri sogni, fa sempre piacere. E’ il caso di Nicola Gervasi, 16 anni, tuderte, che il 30 agosto è partito per l’Inghilterra per frequentare l’ambitissima “English National Ballet School”.
Trascorrerà a Londra tre anni di duro lavoro, tra attività pratiche di danza classica, la sua vera passione, moderna e contemporanea e lezioni teoriche di storia della danza e di anatomia. Dopo di che, avendo raggiunto una qualifica di altissimo livello, sarà pronto a fare audizioni per ballare nelle più prestigiose compagnie del mondo.
Nicola balla dall’età di cinque anni:
lo abbiamo visto esibirsi nei saggi della scuola diretta da Raffaella Pazzaglia, dove ha potuto mettere in evidenza doti fisiche ed artistiche. Ora ce l’ha fatta a coronare le sue ambizioni: “sono felicissimo di questo traguardo, anche se sono un po’ agitato per il grande passo”. Continuerà comunque da privatista gli studi che ha compiuto finora al liceo classico, anche se da adesso in poi lo attende una vita da artista.
Prima di partire, Nicola ha voluto ringraziare la scuola di danza dove ha studiato e in particolare Raffaella Pazzaglia che con i propri insegnamenti gli ha permesso di sperimentare quella “mentalità aperta” che sola può creare prospettive per il futuro. Un ringraziamento più grande è andato alla propria famiglia, che lo ha sempre incoraggiato in questo cammino.

condividi su: