Le lezioni anche a Todi e Perugia per complessive 1200 ore

Sarà aperto a 20 disoccupati il primo corso di formazione per “Tecnico superiore della trasformazione e della commercializzazione dei prodotti agricoli e agroindustrali, con indirizzo nella filiera del vino” promosso dal Comune di Marsciano e finanziato dal Fondo sociale europeo.
La figura professionale che uscirà dal corso sarà in grado di analizzare il mercato rilevandone le tendenze per attuare le opportune operazioni di posizionamento e di promozione dei prodotti di settore.
Il corso, che comincerà nel prossimo dicembre, avrà una durata di 1.200 ore (405 ore di teoria, 370 ore di pratica e 425 ore di stage in azienda) e si svolgerà a Marsciano, Todi e Perugia.
“Il corso – ha detto in una conferenza stampa Alfio Todini, assessore comunale di Marsciano allo sviluppo economico – riguarda un settore, quello vinicolo, particolarmente sviluppato nella Media Valle del Tevere. La filiera del vino si rivolge però ad un territorio ancora più ampio, attiene infatti ad una prospettiva regionale ed è un comparto strategico per l’intero sviluppo del territorio.

condividi su: