Condividi su facebook
Condividi su twitter
La regione, secondo un rapporto riservato del Ministero dell'Intenro, risulta al quarto posto in Italia per presenza di scuole coraniche e corsi di lingua arba

L’Umbria è la quarta regione in Italia per presenza di scuole coraniche e corsi di lingua araba. E’ quanto emerge da una relazione riservata del Ministero degli Interni datata marzo 2007.
Il rapporto disegna la galassia islamica in Italia e fornisce un lungo e dettagliato elenco di luoghi e nomi della civiltà musulmana in casa nostra.
Al primo posto della speciale graduatoria figura la Toscana con 9 scuole coraniche e 7 corsi, seguita da Piemonte e Lombardia (11 presenze) e, appunto, dall’Umbria, dove risultano attive 3 scuole coraniche e 4 corsi di lingua araba.
La relazione del Ministero riporta anche i nomi degli imam, dei responsabili dei centri e degli insegnanti. Su tutto il territorio nazionale si contano 88 centri (41 scuole e 47 corsi).

condividi su:

Condividi su facebook
Condividi su twitter