Condividi su facebook
Condividi su twitter
La domanda deve essere presentata entro la scadenza del 2 luglio
asili

La Regione Umbria ha pubblicato un bando con i criteri e le modalità per l’erogazione di contributi economici tesi a sostenere le famiglie con bambini che frequentano asili nido mediante l’abbattimento delle rette riferite all’anno scolastico 2010-2011.
Possono accedere al contributo le famiglie che, alla data di scadenza del bando per l’assegnazione del contributo (2 luglio 2011), risultino in possesso dei seguenti requisiti:
a) residenza in uno dei Comuni dell’Umbria;
b) iscrizione e frequenza per l’A.S. 2010-2011 di un figlio in un asilo nido, pubblico o privato, regolarmente autorizzato al funzionamento in via definitiva o provvisoria dal Comune territorialmente competente e con sede in uno dei Comuni dell’Umbria;
c) possesso di un reddito annuo complessivo non superiore ad 50.000 punti Isee, valutato con riferimento all’indicatore della situazione economica equivalente (Isee).
Il beneficio concesso è pari ad euro 300,00 e viene erogato per ogni figlio presente nella famiglia che avanza istanza di contributo.
La domanda di ammissione deve essere redatta in carta semplice, debitamente sottoscritta e corredata da fotocopia di un documento di riconoscimento in corso di validità e deve pervenire, esclusivamente per posta, alla Regione Umbria – Direzione regionale Salute, coesione sociale e società della conoscenza – Servizio Istruzione – Via Mario Angeloni, 61 – 06124 Perugia, entro il termine perentorio del 2 luglio 2011.
Alla domanda andrà allegata l’attestazione Isee riferita al 2009 e l’attestazione di iscrizione e frequenza dell’asilo nido.
Per chiarimenti e informazioni gli interessati potranno rivolgersi ai seguenti numeri: 075/5045469-5045467-5045470 o consultando il sito www.istruzione.regione.umbria.it dove è possibile scaricare il bando e i moduli per la compilazione delle domande

condividi su:

Condividi su facebook
Condividi su twitter