Condividi su facebook
Condividi su twitter
La polstrada di Todi ha arrestato una coppia di napoletani, su un'auto rubata, dopo che aveva svaligiato due negozi di abbigliamento: uno a Corciano ed uno nella frazione tuderte
polizia stradale

Sarà pur vero che la scala dei reati in Italia è cresciuta in altezza e quelli che stanno in cima fanno danni inimmaginabili per cui necessitano della massima attenzione, ma nel contempo la base della scala s’è, per un problema di fisica, se non altro, allargata e interrarla col “buonismo” non risolve affatto i problemi, anzi li aggrava.

Lo ha confermato l’intercettazione telefonica pubblicata giorni fa da un quotidiano nazionale che riportava l’invito di un ladro straniero in Italia ad un connazionale, rimasto in patria “viene qui, lì per un furto di danno sei o sette anni qui invece…”

Così si dimostra che il buonismo verso alcuni si risolve in cattiveria verso tutti gli altri.
La clemenza va bene per il minorenne che, per la prima volta, ha commesso una vera ragazzata: qualche giorno in casa agli arresti domiciliari può rimetterlo sulla retta via, ma quando il delinquere è diventata abitudine, oppure comporta violenza, le misure alternative al carcere sono solo una portata in giro per gli onesti e una spesa inutile per lo Stato

La dimostrazione s’è avuta, nuovamente, a Todi.
Qui una coppia napoletana: alle spalle una serie di denunce per reati di furto e con la donna che doveva rispettare l’obbligo di dimora nel comune di Napoli, nelle ore notturne, ha svaligiato nella notte scorsa un negozio di abbigliamento, asportando tra l’altro 140 giacche da donna.
I due avevano fatto una prima tappa a Corciano in un altro negozio dello stesso tipo con un bottino costituito da 40 paia di scarpe, 27 cappotti e altri capi.

Stavolta gli è andata male, la Polizia stradale di Todi, allertata dalla vigilanza del negozio tuderte, ha aspettato l’auto dei due lungo la E45 all’altezza dello svincolo di Montecastrilli e dopo un inseguimento li ha arrestati, nonostante le scuse che hanno cercato di avanzare.
L’auto è risultata essere stata rubata ed all’interno, oltre alla merce sottratta nei due colpi, trovato un piede di porco e altri arnesi da scasso.

condividi su:

Condividi su facebook
Condividi su twitter