Condividi su facebook
Condividi su twitter
Fanno parte della squadra umbra: Anna Cimbelli su Uladine e Francesco Zajotti su Carita per la squadra Cavalli e di Alice Paliani su Chanel per la squadra Pony. Poi Lavinia Paliani per la finale nazionale di Progetto Giovani 1° grado
Paliani Lavinia

L’equitazione giovanile continua a dare soddisfazioni agli sportivi marscianesi ed umbri in generale.

Sono 4, tre amazzoni e un cavaliere, i giovani marscianesi che parteciperanno alle gare internazionali di equitazione in programma dal 6 al 9 novembre a Verona in occasione della Fiera Cavalli.

Tre di loro sono rientrati nelle selezioni per individuare la rappresentativa umbra alla Fiera, che si sono svolte a Cattolica due settimane fa.
Si tratta di Anna Cimbelli su Uladine e Francesco Zajotti su Carita per la squadra Cavalli e di Alice Paliani su Chanel per la squadra Pony.

A questi tre atleti si aggiunge poi l’altra amazzone marscianese Lavinia Paliani che dopo il 3° posto ai Campionati Italiani conseguito lo scorso luglio, nei prestigiosi campi del Cassia Antica in Roma, ha continuato il suo percorso di allenamenti e selezioni ottenendo importanti successi ed arrivando alla semifinale nazionale del Progetto Giovani 1° grado che si è svolta a Bologna, riuscendo a rientrare nei primi 5 cavalieri d’Italia che disputeranno la finale che si terrà proprio a Verona.
La manifestazione sarà di alto livello sportivo e spettacolare. Basti pensare che i due giudici designati a giudicare i 5 migliori cavalieri saranno Hans Horn e Gianluca Bormioli, rispettivamente tecnici della Nazionale Italiana Senior e Giovanile.
Altro importante appuntamento che l’amazzone Marscianese non si è fatta sfuggire sono stati i “Test Event” e Coppa Italia che si sono svolti a Manerbio, Brescia, dal 3 al 5 ottobre 2014, dove ha ottenuto un importante risultato nel Gran Premio 130, altezza massima concessa ai pony che l’ha portata ad arrivare 2° in classifica finale.

condividi su:

Condividi su facebook
Condividi su twitter