Con l’ultima edizione di Cantine Aperte a San Martino, rispetto al 2017, c’è stato un aumento dei visitatori del 5%
Cantin Aperte a San Martino 2018_3

Soddisfazione del Movimento Turismo del Vino Umbria per l’andamento dell’ultima edizione di Cantine Aperte a San Martino, che si è svolta sabato e domenica scorsi in venti cantine socie della regione. 

Si conferma il trend dell’incremento di enoturisti nella regione, che quest’anno è stato messo in evidenza da tutti gli appuntamenti firmati MTV Umbria, a testimonianza dell’interesse del pubblico a vivere esperienze autentiche, a contatto con il territorio e della qualità dell’offerta delle cantine socie. Se, infatti, nel 2017 sono stati registrati circa 2mila visitatori in occasione di Cantine Aperte a San Martino, oltre un 5% in più sono stati coloro che si sono recati in cantina in questa edizione, con un aumento peraltro anche degli acquisti effettuati nel corso della visita.

Oltre alla varietà e validità delle proposte da parte delle cantine -che hanno spaziato dalle degustazioni al buio al cinema, da pranzi e cene con prodotti tipici del territorio ad animazioni per grandi e piccoli- a richiamare sempre i tantissimi enonauti è anche l’opportunità di degustare il vino, offerta gratuitamente dalle cantine, un modo per avvicinare il pubblico in maniera consapevole e poter raccontare il grande lavoro dei produttori umbri. Non ultima, anche la qualità dell’accoglienza in cantina, a cui il Movimento stesso tiene particolarmente come carattere distintivo della propria offerta, al punto da regolarla con un vero e proprio decalogo.

Le cantine socie MTV Umbria si apprestano adesso all’ultimo degli appuntamenti in calendario per quest’anno, Cantine Aperte a Natale, che si terrà a dicembre. Un’occasione per pensare ai regali e per brindare al Natale e al nuovo anno in arrivo.
Gli eventi MTV Umbria per il 2018 sono realizzati grazie al Fondo Europeo agricolo per lo Sviluppo Rurale. L’Europa investe nelle zone rurali. PSR per l’Umbria 2014/2020 – misura 16.4.2.

condividi su: