Alla ripresa delle lezioni gli alunni della primaria e materna dei plessi di San Fortunato-Santa Prassede ed ex Cesia troveranno un plesso totalmente rinnovato
ruggiano

Al rientro delle vacanze natalizie, i bambini, i ragazzi e le famiglie della scuola primaria e scuola materna dei plessi di San Fortunato – Santa Prassede ed ex Cesia, troveranno la gradita sorpresa di essere ospitati nei rinnovati locali della ex Scuola Aosta. Ne dà notizia ufficialmente il Sindaco di Todi Antonino Ruggiano, il quale informa che “in questi giorni, infatti, è stato ultimato il primo stralcio dei lavori sul complesso scolastico, ormai chiuso da diversi anni”.

La scuola, completamente rinnovata e consolidata anche strutturalmente – sottolinea in una nota il primo cittadino presenta una veste accattivante e dei servizi all’avanguardia anche dal punto di vista dell’efficientamento energetico. Finestre speciali con doppi vetri di ultima generazione, impianto di riscaldamento “a pavimento”, impianti di grande efficacia energetica, una nuovissima mensa, con cucine ed elettrodomestici di ultima generazione, garantiranno il massimo confort e ambienti idonei al migliore apprendimento. A ciò deve aggiungersi anche la nuova palestra, che contribuirà al benessere degli studenti, fino ad ora impossibilitati a svolgere regolari lezioni di motoria ed educazione fisica.

Il primo, parziale, stralcio dei lavori, che è stato consegnato in questi giorni, vedrà la sua ultimazione entro il mese di febbraio, allorquando l’intero stabile sarà rimesso nella disponibilità del Comune.

condividi su: